Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
LA FORZA SCORRE POTENTE IN QUESTO SITO
ARTS

Salad Days Magazine



salad-magazine-01

E’ uscito finalmente il primo numero di Salad Days Magazine, free-press indipendente italiano, legato principalmente al panorama musicale underground (che sia punk, hardcore, metal, hip hop ecc…) e a tutto ciò che lo circonda.

saladDaysMagazineImage

Nato da un’ idea di Andrea Rigablood Rigano, editor in chief ed executive producer del magazine, in Salad Days collabora in veste principale di managing director anche l’amico Luca Countdown, del quale non molto tempo fa su Gold, avevamo parlato della sua attività in campo musicale con la propria etichetta discografica.

Salad Days è quindi un nuovo progetto editoriale a metà strada tra la fanzine DIY (do it yourself) ed il magazine illustrato che si occuperà di musica al 70%, di action sports (skate, surf, bmx ecc.) e di street culture per il restante 30%, con il principale obiettivo di cercare sempre di raccontare nella maniera più naturale possibile, quel mondo sommerso che troppo spesso viene alla ribalta solo per questioni di mercato.

Perché il nome Salad Days?
Perché Salad Days, come spiega Andrea Rigano, è il titolo dell’ultimo 7″ dei Minor Threat, formazione punk hardcore statunitense, nonchè dell’omonima canzone… un omaggio voluto e dovuto alla band che ha cambiato (in meglio) la musica punk e il modo di vedere le cose per lo stesso Andrea.

La versione cartacea nel formato particolare di 24×22.5 cm è distribuita in edizione limitata in alcuni streetwear/record/pro-shops/ ed eventi sparsi un po’ in tutta Italia e presto sarà disponibile anche una versione online.

Per cui che aspettate… se passate al Gold store di Via Verdi forse ne trovate ancora qualche copia.

Concludiamo con una bella citazione di Andrea:

A tutti quelli che ti dicono che certe cose non si posson fare :non è vero…non credeteci. Lo fanno per invidia o solo perché non han il coraggio di osare; a queste persone dedico il primo numero di Salad Days affinchè un giorno venga anche a loro la voglia di cambiare…