Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PRENDE QUELLO CHE HA PRESO LEI
STYLE

Se il “porno” lo fa LEI…



pornoleiimage

I “filmini” porno imperversano ormai da generazioni; sarà un clichè cinematografico, ma ditemi chi di voi non ha amici maschi che guardano o hanno guardato in passato almeno uno di questi film?
Ecco, appunto, tutti!

A noi signorine ci rimane Sex and the City, nella versione più “glamour” e comunque sempre mischiata a quel po’ di sentimento.
Ma chi l’ha detto che il porno è solo per gli uomini?
Erika Lust non è di quest’avviso.

La ragazza (32 anni) nata a Stoccolma ma attualmente residente a Barcellona è la fondatrice della Lust Film Company, con la quale produce film “espliciti” in chiave femminile.
Ovvero basta con queste infermierine sexy e uomini che sono alla ricerca del proprio ed esclusivo piacere. C’è bisogno di concentrarsi un minimo sulla relazione, sul desiderio femminile e curare tutto, dalla fotografia, al trucco, alle luci, ai “costumi”.
Con “Five Stories for Her” si è aggiudicata diversi premi, tra i quali “Miglior Sceneggiatura” al Festival del Cinema Erotico di Barcellona nel 2007, “Miglior film per le donne” al Erotic E-Line Awards (Berlino 2007) e ” Miglior Film dell’Anno “al Feminist Porn Awards (Toronto 2008).

Con il libro “Porno Para Mujeres” spiega alle donne come capire ed apprezzare questo tipo di intrattenimento “per adulti”. La traduzione italiana “Per Lei. Guida al cinema erotico che piace anche alle donne”, ed. Lightbox è arrivata ancor prima di quella inglese (“Good Porn, A Woman’s Guide”, pubblicato dalla Seal Press) ed è disponibile direttamente sul sito www.pinkbooks.it

Per saperne di più sui libri e sui film di Erika:
www.erikalust.com