Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NOI SIAMO I GIOVANI CON I BLUE JEANS
STORIES

Niente Mud, Niente Fairy Tales!!



Illustrazione

Da un paio di mesi a questa parte stavamo portando avanti il progetto “Fairy Tales” (serate con flyer e intro ispirati al mondo delle fiabe) ed eravamo giunti alla puntata finale quando… ci hanno chiuso l’Exmud.

Ho scritto alla mailing list di Gold e per la prima volta mi sono reso conto che c’è gente che ci segue sul serio.

Questa è l’email che ho mandato e a seguire i migliori commenti:

Come volevasi dimostrare, ancora una volta votare a destra o a sinistra poco cambia nella politica cittadina.

I soliti omuncoli al potere (fascisti mafiosi mascherati da uomini di sinistra) continuano a distruggere qualsiasi realtà giovanile, anzichè aiutarla a crescere.

I bastardi stavolta hanno chiuso, forse per sempre, la discoteca Exmud. Si parla di menate anche per l’Ambasciata d Marte… Dove vogliono che andiamo noi giovani?

Dobbiamo forse distruggerci e rischiare la salute in incontrollati ed incontrollabili raves illegali in mezzo ai boschi,raggiungibili solo attraverso tortuose strade?

E’ questo il modo in cui questi stronzi vogliono tutelare i giovani?

Chiudere il Mud, il baluardo della musica da club della città, è una mossa repressiva riprovevole.

I fottuti signori del potere stavolta hanno vinto una battaglia, ma perderanno la guerra.
Non ci fermeremo e c riorganizzeremo. Non ci chiuderanno la bocca, perchè urliamo contro le ingiustizie.

Firenze città fossile, sta diventando sempre + vecchia, sempre + morta.

Ma… siamo tutti contenti perchè ci basta fare 100 metri e troviamo una Coop o un Firenze parcheggi… e quando saremo vecchi la città sarà proprio fatta per noi…

Scusate se son politicamente scorretto, ma i politici sono scorretti con me e con tutti i giovani che vogliono solo vivere divertendosi la loro vita.

Federico Orlandini a.k.a. Shinjin (se qualcuno ha qualcosa da ridire su quello che ho scritto se la pigli con me….)“.

Le migliori risposte:

Azz. Storiaccia. Mi dispiace una cifra. Anche se le “fini” sono sempre un pò eccitanti se non si ha intenzione di arrendersi. No? come diceva funari: “quando piove merda che ti butti a destra o a sinistra gli schizzi ti arrivano comunque.” saggia verità. Forza regà. Il supporto ce l’avete e quello non ve lo possono togliere.
Ciao Gianluca

facciamoci sentire un po! prendiamo e andiamo in piazza inccazzati come le bestie, organizziamoci. fissiamo un giorno e un’ora spargiamo la voce e andiamo a urlare sotto palazzo vecchio a questi stronzi..se stiamo sempre zitti non faremo mai un cazzo e queste merde si approfitteranno sempre di una gioventu sorda ceca e muta! io ci sono! fatemi sapere, fra me e voi un sacco di gente si muoverà, tra gente di stadio e gente di musica e normali cittadini incazzati come le bestie se si sparge la voce saremo un bel po’ e comunque anche, pochi ma boni, basteranno! e su i boni per la piazza ho pochi dubbi!! muoviamoci!!!!!!
mirco dinamo

hai pienamente ragione……. Ho 42 anni , ho vissuto il periodo newwave nei primi anni ’80, quello era un bel momento, anche le serate Liquid al Central Park erano interessanti ma ora a Firenze i signorotti sono bravi a finanziare o grandi eventi (poco anche quelli) o amici e ruffiani. Anche l’estate per la musica è una schifezza, c’erano le Cascine ma hanno chiuso tutto. Per i giovani che hanno voglia di ascoltare musica elettronica o sperimentale, per persone come te che hanno voglia di fare cose nuove purtroppo le porte sono sempre chiuse. Continia a combattere questi stronzi non devono averla vinta.
con affetto Tomaso
“.

Grazie a tutti..