Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
SUPERMAN È NATO SUPERMAN
VARIE

La settimana scorsa Firenze bruciava…



danno.jpg

Giovedì sera chi è andato all’Ex-Ex ho potuto sentire il set dubstep di Mala, autore di pezzi
già storici (segnaliamo un delle ultime uscite: “Changes”) ed, assieme a Coki e Loefah, con cui forma i Digital Mysticz, creatore
dell’etichetta Dmz e della serata omonima a Londra al Mass (una vecchia chiesa sconsacrata!) di Brixton. Rispetto a Skream o Hatcha bisogna dire che ha suonato un po’ più difficile, con molti tempi sincopati, ma la gente ha comunque decisamente apprezzato, ballato e berciato…

Invece venerdì al centro sociale Next Emerson, i giovini pervenuti per il “Fuck the localini”, si son potuti godere una serata hip-hop/
drum’n’bass di tutto rispetto: gli ospiti maggiori eran sicuramente i Colle der Fomento, che hanno suonato alcune canzoni del nuovo cd “Anima e ghiaccio”: da seganlare l’ottima “Più forte delle bombe”,e “Abbiamo avuto il piombo,il fango ed ogni giorno…” col campione di Deda dei Sangue Misto, una base di Mr.Phil che spacca il culo e la rappata di denuncia sociale del Danno, mai volgare o banale, ma tagliente e stilosa) e qualche vecchia hit nel finale (in più qualche richiamo a “Elfo scuro”, “Quello che ti do”, del disco storico “Odio pieno”).

Abbiamo avuto il piacere di conoscerli e devo dire che sono un ottimo esempio per i giovani d’oggi, non solo artisticamente ma anche umanamente: umili ed appassionatissimi di musica, manco fossero ancora agli inizi…

Prima di loro Millelemmi, Canti in asociale e Banana Spliff hanno aperto la serata e dopo di loro Morph, Zino e Sec l’hanno chiusa a suon di drum’n’bass.