Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
SIAMO PEGGIO DI UN CIRCOLO DEL CUCITO
EVENTS

Back to Mongolia



Una serata dedicata al confronto tra le voci e i ritmi della tradizione sciamanica e le nuove ritualità della musica elettronica.

Il trio K-Space – Gendos Chamzyryn, Tim Hodgkinson e Z’EV – è nato dall’incontro tra la sperimentazione inglese-scozzese e le tradizioni sciamaniche.

E’ frutto di una pluriennale ricerca spirituale, artistica e musicale in diverse regioni della Siberia meridionale, intorno alle tradizioni del Giappone, degli Inuit Canadesi, dei monaci Tibetani.

A seguire il live set del vincitore del bando di concorso Back to Mongolia.

Dopo la presentazione di Mongolia Expedisound nell’edizione 2009, i campioni sonori di questa compilation sono stati messi a disposizione di musicisti e produttori per produzioni inedite che concorrono per il premio finale.

Dopo il set di LEON P (numa crew) la serata si conclude con gli imperdibili live set di LOAN (Iot Records) e CRYSTAL DISTORTION, storico fondatore di Spiral Tribe.

Maggio 2010 – ore 22.00 – Fabbrica Europa – Stazione Leopolda

BACK TO MONGOLIA
Tradizione Sciamanica / Ritualità Elettronica

A cura di Fabbrica Europa e Switch – creative social network

In collaborazione con I.O.T Records

Progetto vincitore del Bando “Emergenze Creative” 2010 dell’Assessorato alle Politiche Giovanili di Firenze

  • Ore 22.00: GENDOS CHAMZYRYN / K – SPACE _live – Into the black sky
  • Ore 23.30: Premio Mongolia Soundbanking
  • Dalle 24.00:
    • LEON P _dj set (dubstep)
    • LOAN _live set (tribe dubstep & grime)
    • CRYSTAL DISTORTION _live set (breaks & techno)

Ingresso 12 – 10 euro

(((( 5 euro dopo le 23.30 !!!! ))))

Serata inserita all’interno del programma della notte blu di Firenze:

www.notteblu.eu

un ringraziamento speciale a BASS SQUAD e a GOLD per il prezioso supporto promozionale

Lorenzo – Switch