Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
È SUPERCALIFRAGILISTICHESPIRALITOSO
MUSIC

DRM TM



The Dream Team a.k.a DRM TM

DRM TM, intervista con Kazuma, fondatore.

Cece:Quando e come è nato il marchio DRM TM, e cosa significa questa sigla?

Kazuma:Il marchio è nato tra il 2005 e il 2006, all’inizio eravamo io ed un mio amico che facevamo t-shirt per noi. Dopo un po’ alcuni nostri amici ci hanno chiesto di avere anche loro queste tees, pian piano ci siamo ingranditi e qualche anno fa ci è stata data la possibilità di esporre gratuitamente i nostri prodotti al Bread and Butter, come talenti emergenti. Quella è stata un’ottima possibilità per farci conoscere anche a livello internazionale. Riguardo al nome, significa “Dream Team”.

Cece:Il vostro marchio è tedesco, giusto?

Kazuma:Si, proveniamo da Dusseldorf. Le mie origini personali sono in Giappone, ma sono nato e cresciuto qua in Germania.

Cece:Riguardo ai vostri prodotti, ce n’è uno che spicca sugli altri? Avete qualcosa che c’è stato sin dalle origini e che si è evoluto nel tempo?

Kazuma:Le nostre origini si basano sul design delle t-shirt, quindi ci focalizziamo principalmente su quello. Adesso però stiamo anche producendo shorts, maglieria, cappelli, beanies. Insomma, siamo partiti con le tees e ci stiamo evolvendo con un total look, magari in futuro proveremo anche a produrre denim.

Kazuma e Cece

Cece:I vostri prodotti sono indirizzati ad un particolare target di persone o fascia di età?

Kazuma:Le nostre origini sono nell’hip-hop e nello skate, sono le cose che amavamo quando abbiamo cominciato. Solitamente facciamo quello che ci piace e se anche al pubblico piacciono queste cose, sia che una persona ascolti punk o hip-hop, non importa. Se ad una persona piace il nostro marchio, per noi è una grande soddisfazione. Non abbiamo un target specifico, come ti dicevo, ci piace l’hip-hop e lo skate, proveniamo da quella cultura, se le persone lo apprezzano bene, altrimenti “fuck them”!

Cece:Come molti marchi di street, siete partiti con qualcosa e poi vi siete evoluti e aperti anche verso altre idee?

Kazuma:Sicuramente, eravamo partiti, per esempio, con hoodies a tutta stampa, al tempo ci piacevano ed erano ok, adesso non le indosserei!
La nostra attenzione si sta spostando più sul basic in questo momento, credo sia una normale evoluzione dei nostri gusti

Cece:La vostra distribuzione riscuote successo in qualche paese in particolare? Avete un mercato di punta?

Kazuma:Il nostro mercato migliore è un Germania, dove siamo abbastanza conosciuti. Abbiamo i nostri spazi anche in Europa, ad esempio siamo su Caliroots a Stoccolma, e stiamo anche pensando a qualcosa in Italia. Abbiamo uno store che vende i nostri prodotti negli USA, ma anche a causa della situazione economica, il mercato statunitense non sta vivendo un buon momento per provare a entrare con un nuovo brand. Riuscire ad essere all’interno degli USA sarebbe molto buono, perchè è un grande mercato. Abbiamo una distribuzione anche in Giappone, e là stiamo lavorando bene. Mi piacerebbe che in futuro le persone potesse trovare i nostri prodotti in qualsiasi paese.

Kazuma likes Gold ;)

Tutte le foto sono di Marco Montanari www.trueforever.net