Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NOI, SIAMO I RAGAZZI DI OGGI, NOI
ARTS

Dal Basso Exhibition



image

Segnaliamo questa iniziativa a cura degli amici di MoodMorning, ecco di seguito il comunicato stampa relativo all’evento:

Il “Creative Lab” MoodMorning porta a Castello Malvezzi (Brescia) i giovani artisti Adamo, Pogliaghi, Rugge (o Ruggge, le g aumentano a seconda dell’estrosità dell’artista) e Zotti. Le opere saranno esposte a partire da Venerdì 8 Ottobre 2010.

Venerdì 8 Ottobre 2010 Castello Malvezzi inaugura infatti l’esposizione “Dal Basso” aprendo le porte a quattro carismatici artisti emergenti nel panorama alternativo, ognuno con un proprio stile e un proprio background: dai graffiti alla street art, dall’arte povera al puro e semplice disegno. Il concept dell’esposizione è la provenienza “Dal Basso” degli autori.

“Dal Basso” come negli anni novanta gridava lo storico rapper Lou X, “Dal Basso” come la cultura Underground, “Dal Basso” perché l’arte pura e spontanea viene dalle cose più semplici. Adamo, Pogliaghi, Rugge e Zotti elevano ad arte tematiche “Street”, mettendo in cima ad ogni lavoro la ricerca dello stile. L’ arte più nuova e attuale arriva nelle stanze della Brescia chic, aprendo le porte gratuitamente a chiunque sia interessato.

Chi proviene dall’ Underground ha l’occasione per imparare ad annodarsi la cravatta mentre gli habitué di Castello Malvezzi avranno l’opportunità per sporcarsi un po’ le mani e ripensare l’arte.

Durante la presentazione ci sarà la possibilità per tutti gli ospiti di ammirare e acquistare le opere degli artisti nella splendida cornice del castello, o più semplicemente l’occasione per degustare vini di qualità e del saporito Kebab con un sottofondo musicale Nu-Jazz contemporaneo selezionato dal dj veronese Kuji.

L’anima dell’evento si basa su un gioco di contrasti tra ciò che è normalmente classificato come “altolocato”, e ciò che invece usualmente viene relegato “in basso”: due mondi diversi, magari opposti, ma tutt’altro che inconciliabili.

“Abbiamo abbracciato con entusiasmo l’idea di “Dal Basso” – dichiara Adamo – perché l’arte per i giovani creativi non deve essere ostacolata da vincoli stilistici e di provenienza”.

I lavori rimarranno esposti a Castello Malvezzi fino al 5 Novembre.

Per saperne di più sugli artisti:

Per Info: