Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NAZISTI… IO LA ODIO QUESTA GENTE
MUSIC

Foreign Beggars



image

Update:

In attesa del Concerto del 15 Gennaio 2010 al Viper Qui potete leggere l’intervista ai Foreign Beggars durante l’Hip Hop Kemp 2010.

I Foreign Beggars sono stati, a mio avviso, la vera sorpresa del Festival, autori di un live show impregnato di energia, qualcosa in grado di ricordarmi i tempi d’oro dei Prodigy. Come al solito, il resoconto del Kemp lo trovate nel report.

Deiv Prima di tutto complimenti, il vostro è stato al momento, il live migliore di tutto il Kemp.

Foreign Beggars Grazie! Dici davvero? Grazie tante! Ma aspetta, Necro non ha ancora suonato e neanche Talib Kweli.

Deiv Questo è vero, infatti ho detto “al momento”

Foreign Beggars Hai ragione, grazie ancora.

Deiv E’ la prima volta per voi al Kemp?

Foreign Beggars No, eravamo già qui nel 2005 ed anche quello fu un grande show per noi. Per noi fu il primo grande festival a cui partecipavamo per cui volevamo tornare. Voglio ringraziare molto gli organizzatori per averlo reso possibile.

Deiv Avete avuto un feeling diverso questa volta immagino..

Foreign Beggars Un sentimento diverso? Sì, direi proprio di si, perchè stasera ero più sbronzo dell’altra volta quindi sì, decisamente un feeling diverso! (ride) Comunque sia, è molto bello venir qui ed entrare in contatto con tutti questi fan dell’hip hop.

image

Deiv Vorrei parlare delle influenze che avete citato nel vostro show.. nomi come Pantera o Sepultura.. non proprio comuni da queste parti.. davvero ascoltavate queste cose?

Foreign Beggars Yeah man, sicuro, ascolto quella roba da sempre, quando avevo dieci anni mi sono avvicinato a cose come Deicide o Napalm Death.. ma nello stesso momento ascoltavo anche la 2 Live Crew o Easy E.. per quanto riguarda i nostri live.. ammiriamo molto l’energia degli show heavy metal, è un qualcosa che cerchiamo di riproporre.. cerchiamo di mixare gli stili ma anche di avere un qualcosa in più dato che spesso, secondo noi, i live hip hop non sono un granchè.

Deiv Avete suonato anche su un pezzo dei Megadeth.. Symphony of destruction se non sbaglio..

Foreign Beggars Grande man! Tu sì che sai di cosa cazzo stiamo parlando!

Deiv Si anche io mi son sparato un bel po’ di quella roba da pischello, per non parlare della 2 Live Crew…

Foreign Beggars Grande!

Deiv Quindi cosa è successo che vi ha fatto virare, musicalmente parlando, verso una direzione hip hop?

Foreign Beggars Quando abbiamo iniziato, i party hip hop erano i più grossi.. quelli oltre a quelli drum n bass ed infatti partecipavamo ad entrambi.. poi quando mi sono spostato in Inghilterra, l’hiphop era già un linguaggio universale ed io volevo diventare un mc.. mio fratello invece aveva un gruppo metal, io ero coinvolto in entrambe le cose, oltre alla drum n bass e questo è come è nato il tutto.

Deiv Beh, dato che avete parlato di drum n bass, vogliamo spendere due parole sulla vostra collaborazione con Noisia?

Foreign Beggars Beh abbiamo incontrato i Noisia, abbiamo iniziato a lavorare assieme e ne è nata una bella connessione… credo che faremo un album assieme..anzi ci sarà sicuramente un album di Foreign Beggars + Noisia coming soon..è fico, questa è libertà, perchè loro sono artisti dnb, noi siamo artisti hip hop, loro fanno i beat, noi le rime, è bello. Inoltre noi siamo influenzati dai loro beat, loro dalle nostre rime, questo è il motivo per cui la traccia “Contact” è piaciuta così tanto, perchè catturava a pieno l’energia che c’era in studio mentre la stavamo facendo.

image

Deiv Siete stati influenzati da band crossover multietniche come Asian Dub Foundation o Le Peuple de l’Herb?

Foreign Beggars Oddio non credo che abbiamo avuto una loro influenza diretta..da quando abbiamo cominciato, tra il 2002 ed il 2003 abbiamo sempre mantenuto questa linea di apertura verso tutti gli stili musicali.. noi ascoltiamo di tutto… io posso sentirmi Capleton e poi dopo del grime underground o del rap di Brooklyn… non è che cerchiamo di esser multiculturali, questa è la nostra generazione, tutto è mixato, è così che stanno le cose, e la musica è il luogo naturale dove questi elementi sfociano, se è musica è musica, non importa chi la fa o da dove arriva.

Deiv Direi che avete un background elettronico con un attitudine punk rock, siete d’accordo?

Foreign Beggars Si!

Deiv Mi ricordate i primi Prodigy.

Foreign Beggars Questo sì che è un complimento! Grazie! Loro sono veramente forti, eravamo in tour con loro nella prima parte dell’anno. Sono tostissimi, pensare che hanno scelto un gruppo hip hop come noi per aprire le loro date, è stato fantastico. Tra l’altro sono delle persone fantastiche. E’ stato davvero bello.

Deiv Bene, grazie per il vostro tempo.

Foreign Beggars Grazie davvero a te, sosteneci, veniteci a cercare su soundcloud, twitter, facebook o myspace.. ciao!

Ps. Ma ve l’immaginate una serata Foreign Beggars + Prodigy!?!? Paura.