Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
UNA VOLTA ABBIAMO TROVATO WALLY
MUSIC

Foreign Beggars



Se ancora non l’avete capito (ma dai, non voglio crederci!) l’evento è questo qui.

Il concerto dei Foreign Beggars (sabato 15 gennaio al Viper Theatre) assieme ad Alien Dee, a Dj Craim e ad una nutrita schiera dei nostri Local Heroes, più in pompa che mai (il disco nuovo della Primiera, per esempio..)

Per non farci mancare niente, e per ammazzare l’attesa, abbiam pensato bene di sentire nuovamente i Beggars, in questo caso all’altro capo del telefono c’è l’mc Orifice Vulgatron che da subito mette le cose in chiaro: “preparatevi, perchè spaccheremo tutto”.

Enjoy!

Deiv Ciao, l’ultima volta che ci siamo incontrati è stata all’Hip Hop Kemp l’estate scorsa. Cosa avete fatto in questi mesi?

Orifice Vulgatron Le solite cose man. Si viaggia, si fanno concerti, stiamo buttando tutte le nostre energie sul disco coi Noisia. Non ci siamo fermati un attimo.

Deiv Se ho capito bene i vostri lavori escono su Dented Records che poi è la vostra etichetta. Cosa pensate del mercato discografico?

Orifice Vulgatron Devo confessarti che all’inizio della nostra carriera pochi credevano in noi. E quindi ci siamo detti “fanculo, facciamo tutto da soli”. Ti parlo del 2003 circa… e da allora abbiamo continuato a farlo. Per quanto riguarda il mercato che devo dirti… non è facile. Non abbiamo canzoni pop, non abbiamo il “singolone” facciamo solo rap music. Inoltre noi stiamo investendo tutto su noi stessi. Per quelli dell’etichetta non era così… per loro quando son le 5 del pomeriggio la giornata è finita capisci? Non importa se il master del pezzo è rimasto a metà, loro se ne vanno. Per noi invece c’è la nostra musica 24 ore al giorno. Volevamo dimostrare chi siamo, volevamo dimostrare che potevamo farcela.

Deiv Chiarissimo. Hai parlato di rap music.. quindi vi definite un gruppo rap?

Orifice Vulgatron Si. E no. Con Foreign Beggars è diverso, siamo rap ma non solo. Direi che siamo crossover, facciamo rap ma ci muoviamo su ritmi drum’n’bass o dubstep o anche metal, non ci facciamo problemi. Non abbiamo schemi fissi. Anche i nostri live sono diversi, molto potenti, molto fisici, somigliano quasi a dei rave…

Deiv Dato che vi ho già visto dal vivo confermo tutto. Nel mondo rap non ho mai visto un altro live come il vostro. Ricordo di quando avete fatto dividere il pubblico al Kemp questa estate chiedendo poi loro di spaccarsi le teste su un beat assassino..

Orifice Vulgatron Grazie man. Nei live diamo tutto.

Deiv Adesso che siete a questi livelli avvertite la pressione? Avete paura di sbagliare qualcosa?

Orifice Vulgatron La pressione è la stessa dall’inizio. Parlerei più di qualità che di pressione. La gente adesso ci conosce per l’alta qualità dei nostri lavori e dei nostri live per cui per noi la pressione è quella di avere sempre quell’intensità, di poter dare alla gente sempre uno spettacolo di qualità. Sai con tutte le cose che facciamo non è facile, abbiamo materialmente problemi di tempo. Di mancanza di tempo. Ovviamente ci sono grosse aspettative attorno ad ogni nuovo progetto dei Beggars, e ne siamo felici, ma allo stesso tempo abbiamo voluto mantenere la libertà di fare il cazzo che ci pare. Anche se ovviamente qualche compromesso ogni tanto tocca farlo…

Deiv Per esempio? Puoi citarmi qualche compromesso che avete dovuto fare?

Orifice Vulgatron Fammi pensare… ok questo può essere un buon esempio. La canzone “contact” che abbiamo fatto coi Noisia… il beat è così potente… e sai noi siamo degli mcs molto tecnici, tutti attenti al flow ed alle metriche… qui invece c’era da fare diversamente, mettere da parte l’ego e fare qualcosa che fosse più funzionale al pezzo… la chiamerei comunque più una decisione che non un compromesso. Ma ne è valsa la pena. Spero di aver reso l’idea.

Deiv Assolutamente sì. In futuro cosa potremo sentire dai Beggars?

Orifice Vulgatron Stiamo facendo mille cose man. Stiamo anche provando alcuni pezzi diversi, stiamo cazzeggiando con l’auto tune, stiamo collaborando con vari artisti tra cui ovviamente i Noisia..

Deiv Ok parliamo un po’ di quello che state facendo coi Noisia.

Orifice Vulgatron Stiamo lavorando a questo famoso disco che faremo insieme a loro… in questo momento stiamo ultimando anche un video ma purtroppo su questo non posso dirti nulla di più… comunque l’idea generale è quella di fare uscire qualcosa ogni mese.

Deiv Va bene ma il disco quando uscirà?

Orifice Vulgatron Alla fine del 2011.

Deiv Ok, grazie per le informazioni, ci vediamo sabato.

Orifice Vulgatron Chiaro. La cosa sarà potente.

Quindi ricapitolando, per avere il disco dei Foreign Beggars coi Noisia ci sarà ancora da aspettare un bel po’ (tutto il 2011!) ma ogni mese ci potremo consolare con un video od un singolo. Il massimo della consolazione però (e alla faccia della consolazione!) lo potrete raggiungere solo venendo a sentirli DAL VIVO il prossimo sabato 15 gennaio.

Preparatevi, ci sarà da lottare.

Casco e ginocchiere non sono inclusi nel prezzo del biglietto.