Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NIENTE AMICI CON L'INSALATA
LOCAL HEROES

La Primiera



“Questo disco per noi è una vittoria.”

E’ così che la Primiera, Dakilo (mc producer) e Tiezzo (mc), parlano di “Sangue e Inchiostro” (Self) il loro ultimo lavoro in studio.

Un disco fisico, stampato. Da Firenze diretto al resto del mondo.

“A differenza di “Unshittable”, il nostro disco precedente, questo è un progetto voluto. Ci siamo messi a tavolino ed abbiam fatto il disco.”

Cambio di formazione, riassestamento, et voila!, la Primiera non si ferma.

“Abbiamo voluto fare un disco forse un po’ più mainstream, comunque diverso da quello che si sente nel rap nel 2011. Non volevamo essere come qualcuno o sopra qualcuno. Anche i contenuti sono diversi: niente roba tipo droga o pistole o cose del genere. Siamo due ragazzi di 26 anni e parliamo dei nostri problemi, delle nostre vite. La differenza stilistica la si avverte anche musicalmente, con 14 brani suddivisi tra introspezione, cronaca ed invettiva politica.”

E’ un disco veramente niente male questo della Primiera, impreziosito da un tot di featuring come in “Virus” dove troviamo i vecchi compagni di viaggio Link e Ninja o in “Le parole che vuoi tu” con la produzione spacca-club di Arge (Numa Crew) anche se la presenza che veramente porta il lavoro “to the next level” è quella di Sistah Kinky. E la cosa non deve essere sfuggita neanche ai due guaglioni di Campo di Marte date che l’ugola verdeoro compare in ben 3 tracce (da segnalare soprattutto “Ogni scelta” veramente un gran pezzo, e la stilosissima “Tutti pazzi per Primiera” dall’incedere polveroso). Gli scratch invece sono di S-One.

“In studio ci troviamo bene con la Sistah, si è venuta a creare una bella intesa artistica. I feat con Link e Ninja invece rappresentano i pezzi più vecchi del disco. Con questo disco stiamo imparando come muoverci, come promuoverci, come farti trovare il nostro disco in negozio. Ma fondamentalmente vogliamo, come si dice a Firenze, “fare i’nostro”. In passato ci siamo sempre fermati ad un kilometro dall’arrivo. Vorremmo che questo fosse l’ultimo kilometro.”

A proposito di pezzi vecchi: in “Sangue e inchiostro” trovate anche “Supa step” con la Primiera in formazione quartetto e un’altra mega produzione bombammano targata Dakilo.

“Siamo alla ricerca di visibilità, perfettamente consapevoli del fatto che soldi non se ne fanno. Però magari arrivare a fare un bel tour sarebbe un gran traguardo. O un bel feat con qualcuno che ascoltiamo e che stimiamo. Sempre tenendo a mente che il traguardo è solo una nuova partenza.”

E la Primiera che ne pensa di “Sangue e inchiostro”?

“E’ un disco dal sound americano. Ma la roba è vera.”

Bingo.

La Primiera – Sangue e inchiostro by LaPrimiera

Registrato presso la Gabbia delle scimmie, distrbuito da Self, il disco suono compatto dall’inizio alla fine, con qualche interessante diversivo e gli immancabili skit.

“Ci stava una produzione diversa nel disco, ci piace molto Arge ed il suo modo di produrre. Le nostre produzioni invece sono fatte via software, principalmente Reason e Cubase. Abbiamo cercato di metter dei “paletti” nella realizzazione del disco.”

Chiaro invece il titolo del disco.

“Sangue e inchiostro: volevamo dare un concept, non so se ci siamo riusciti. Si riferisce alle storie che ti vivi, alle esperienze vissute che ti porti dentro. Per sempre. Come un tatuaggio.”

Cambia il concetto di rap. Cambia anche la scena. La Primiera non resta indietro.

“Stiamo già lavorando al prossimo mixtape che si chiamerà “L’altra faccia” e dove, appunto, mostreremo un altro volto della Primiera. Saranno le nostre cose, ma con un sound diverso.”

Per quanto riguarda la promozione di “Sangue e inchiostro” invece, sono già in fase di realizzazione due video, realizzati da Flyker, rispettivamente per “X” e per la title track.

Dateci un ascolto.

Massimo rispetto.

Vuoi saperne di più sulla Primiera?

Potete aggiungerli come amici su Facebool, li trovate come Charlie Dakilo e La Primiera Tiezzo, oppure scrivere loro a dakilo_starz@libero.it

Questo è il loro soundcloud