Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PRENDE QUELLO CHE HA PRESO LEI
MUSIC

Record Store Day



Il Record Store Day è una festa che nasce negli stati uniti qualche anno fa per sensibilizzare e sopratutto mettere in risalto l’importanza che i negozi di dischi independenti hanno sempre svolto nella cultura, nella diffusione e nell’amore per la musica.

Non a caso nel giorno della ricorrenza, che quest’anno è stata sabato 16 aprile, nei negozi di dischi independenti di tutto il mondo si sono tenuti degli eventi esclusivi; infatti il tutto è nato in America, ma negli ultimi anni la festa si e’ diffusa in tutto il mondo.

Purtroppo in questo caso come sempre piu spesso accade per la cultura, in Italia c’e’ da fare un discorso apparte; nel resto del mondo sono le etichette e gli artisti in prima linea ad organizzare happening, lives, e stampe in vinile esclusive che avranno solo i veri negozi di dischi, quindi niente catene commerciali o falsi marchi che si ritengono spacciatori di musica. Da noi appunto questo non accade .. quello che ci sara’ di buono nei negozi di dischi del nostro territorio sara’ tutto frutto di idee e organizzazioni di chi gestisce i negozi stessi.

Questo atteggiamento a mio parere e’ veramente ottuso da parte appunto di artisti e etichette .. e purtroppo non solo le major, che sappiamo benissimo avere quasi niente di culturale o passionale per la musica, ma anche le etichette indipendenti che forse piu avrebbero bisogno di visibilità e familiarità con chi frequenta i negozi di dischi, non si son certo mosse per far niente di particolare (a parte qualche rarissimo caso).

In questo senso quindi quello che è successo sabato 16 aprile nel nostro territorio è stato appunto curato quasi interamente dai gestori stessi e gli appassionati sicuramente ne renderanno merito!!

Venedo alle note positive nell’occasione di questa giornata saranno stampati dei veri e propri oggetti del desiderio per appassionati e collezionisti … molte releases viniliche in tirature limitatissime dalle 500 a max 1000 copie o poco piu’ di artisti molto importanti che guarda caso, appunto entusiasti nel sostenere i negozi indipendenti hanno prontamente contribuito nel migliore dei modi.

Quindi Rolling Stones, Sonic Youth, Urge Overkill, Foo Fighters, Nirvana, Jimi Hendrix, Flying Lotus, Husker Du, Deftones, White Stripes, Blitzen Trapper, Gold Panda, Pink Floyd, Gorillaz e moltissimi altri che si sono aggiunti negli ultimi giorni potranno essere scovati nei negozi indipendenti in questo giorno speciale con edizioni bellissime, limitatissime e che in futuro avranno un gran valore.
L’unico italiano con una release ufficiale per questo evento a quanto ci è dato sapere sara’ Nicola Conte.

Danex Records per l’occasione ha organizzato una festa in negozio e in questa occasione sono state presentate svariate Record Store Day Releases purtroppo in pochissime copie (ma è anche questo il bello!!) che hanno fatto la felicità di appassionati e collezionisti.

Sostenete il vinile e i negozi di dischi indipendenti!!

Il sito del Record Store Day