Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
YES, THE GARBAGE MAN CAN
MUSIC

L’ostinazione della Shafy Click



E’un’estate calda, fatta di allerte meteo disattese dal meteo stesso e improvvisi rovesci quando il bollettino prevedeva cieli sereni. E’l’estate dei soliti tormentoni che a giugno sono simpatici ma che al 10 di luglio hanno già frantumato quello che resta dei nostri poveri lombi, ritornelli buttati nelle nostre orecchie da qualsiasi cassa esistente. E’l’estate dei ritorni che non ti aspetti.

Non te li aspetti soprattutto perché di fatto non sono ritorni, quelli della Shafly Click non se ne sono mai andati, Grossetown is the place! In più, Scorre da Sempre suona ancora fresco nel mio stereo, nonostante qualche annetto sulle spalle che però non si fa affatto sentire.

Per questo, come un rovescio improvviso, l’arrivo di Obstinacy è una fresca sorpresa: un pezzo che non lava via l’abbronzatura ma che rimanda a casa tutti i tormentonari più accaniti, un Don Trais in particolare forma sputa barre sul tappeto sonoro di Drag One mentre Dj Skilla fa cantare la puntina dei suoi giradischi. Su le mani, gente! L’hip hop è questo!

C’è da sperare che questi tre signori decidano di impartire nuove lezioni alla scena, sfornando altri mattoni come questo pezzo! Check it!