Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
VEDE LA GENTE MORTA
Rap

Morris Gola | Sprinter EP



La storia di Morris Gola, al secolo Maurizio Gallo, inizia a Cinecittà, nella periferia sud est di Roma.
In questa zona, che conta più di 200.000 abitanti Morris cresce come lavoratore e come rapper; scrive le sue canzoni durante il lavoro, “dentro un furgone”, come cita nel suo brano “Fuckino”.

Nei suoi testi convergono temi come il riscatto delle zone periferiche, le lotte sociali, le storie d’amore, il tutto tinto coi colori del mediterraneo. 

Morris comincia il suo percorso lirico con il brano “Sorè”, uscito l’8 marzo 2019; in concomitanza dello sciopero mondiale delle donne e del corteo organizzato dal movimento Non una di meno.  

Successivamente pubblica la traccia “Perdersi”, il suo primo brano pubblicato per La Grande Onda. A Novembre dello stesso anno pubblica “Di Là”, un nuovo singolo, il suo manifesto della rabbia odierna. 

Morris Gola - Sprinter Ep
Morris Gola Sprinter Ep

Sprinter Ep

A fine Marzo 2020 l’Mc romano ha pubblicato il suo nuovo Ep: Sprinter (Link Spotify). Il progetto è composto da 6 brani ed è uscito per l’etichetta La Grande Onda e distribuito da Artist First.

Il progetto è stato anticipato dal videoclip di “Lemonade”, tributo all’omonimo album di Beyoncé; tramite il quale l’artista ha voluto contrastare ed alleviare le difficoltà dovute alla permanenza casalinga forzata che tutt’Italia sta vivendo in questi tempi di quarantena.

Morris GolaLemonade

L’Ep prende il nome dal furgone modello Sprinter, compagno e collega del rapper, il quale ci invita a seguirlo lungo il suo percorso immaginario. Un viaggio in cui l’arte e la classe operaia si fondono; in fuga dalla realtà e dai ritmi di lavoro quotidiani. 

“ Il mio Sprinter è diventato una sala prove, il mio magazzino si è trasformato in un palcoscenico; e la mia fatica è stata l’ispirazione per scrivere le mie canzoni” 

Morris Gola

Le produzioni dell’Ep sono state curate dal team Devote, composto da Giulio Di Giamberardino, Francesco Pierguidi e Daniele Vantaggio. Il gruppo collabora con il rapper dal 2018, confezionandogli un sound urban su misura.

I beats forniscono un sottofondo idoneo ai molti flow di Morris Gola; le due cose, si sposano decisamente bene offrendo una sonorità molto varia, che a seconda del mood dei brani enfatizzano i concetti affrontati nelle tracce.

Morris è ossessionato dal lavoro, dal terrore di non riuscire nelle proprie imprese, dalla routine e dalla sensazione di essere sprecato.

Tutto questo prende vita nel flow che il rapper alterna sapientemente e differenzia molto nelle 6 tracce. Il flusso infatti si adegua a differenti mood, da sonorità latine, al classico boom bap ed al blues, passando per le sonorità trap più crude.