Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PÀ PÀ L’AMERICANO PÀ PÀ L’AMERICANO
MUSIC

Daddy Freddy Jah Love



Fa sempre una certa impressione ascoltare la voce di Daddy Freddy.

Particolarissima tecnica vocale, che mette i brividi anche a chi non è amante del genere.

Jamaicano per nascita, inglese per adozione.

Nel 1987, trasferito in UK, Daddy Freddy si lega musicalmente ad Asher D e insieme fondono reggae music e rap, per dare vita ad un nuovo genere: raggamuffin.

Creatore del genere e “MC d’n’b”, come ama definirsi, vanta collaborazioni invidiabili con personaggi reggae, d’n’b e jungle, tra i quali, particolarmente di spicco: Congo Natty.

Ma se ancora non sono riuscita a rendere l’idea del personaggio e voi non avete presente i virtuosismi canori di Daddy Freddy, consiglio uno dei primi video che ho visto su di lui, agli inizi della sua carriera:

E’ un video della prima esibizione di freestyle registrata in un anonimo programma televisivo.

Da togliere il fiato. Sfiora l’apnea.

Adesso, dopo quasi 30 anni di produzioni, esce con un nuovo strabiliante album.

E il primo video “Jah Love” è già un successo. Giustamente.

Un grande artista reggae sa adattarsi su ogni strumentale.

E Daddy Freddy, da pioniere di questa musica, è riuscito a sfornare una nuova hit.

E questa volta su una base roots.

E’ “Jah Love” cantata sul “Chant riddim” prodotta da Dj Afghan & Mighi D per Soulove Records.

Del brano è stato realizzato un video-clip girato a Birmingham da Dickie Delamix e edito da Gesualdo Porres a Ferrara.

Una canzone che racchiude consapevolezza e rispetto per il proprio credo: l’amore per Dio, Jah come lo chiamano i rasta.

Un ottimo ritmo in levare che esplode con le liriche coscienti e il vocione inconfondibile di Daddy Freddy per anticipare il suo nuovo album, “Resurrection“, in uscita a novembre per la Soulove Records.

Inoltre, le originalissime grafiche del cd sono state realizzate dal talentuosissimo Edoardo Bussetti, creativo grafico emergente.

Il particolare in più?

All’inizio del pezzo, ci si chiede se è uno spot per Gold o l’ultima release di Daddy Freddy.

In realtà, è entrambe le cose.

La collaborazione artistica tra Daddy Freddy e il brand di Gold si è manifestata in questo primo video.

Il King del reggamuffin che veste Gold è decisamente un punto d’orgoglio.