Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
ERA DAVVERO UNA SPADA DI HATTORI HANZO
GOLD

I Light Stickers di Gold e Moneyless



Durante la 74esima edizione di Pitti Immagine Uomo, nel 2008, Gold è stata l’artefice di un’azione di marketing poi ribattezzata Light Stickering, assieme allo street artist Moneyless. Per la realizzazione dell’idea il team di Gold – armato di proiettore, generatore e computer – ha proiettato per la città la scritta GOLD, tappezzando in maniera temporanea numerosi luoghi del centro di Firenze e riuscendo nell’intento di farli propri, senza danneggiarli.

La campagna di Light Stickering si è rivelata di grande successo, un’ulteriore azione di brand entertainment ad opera di Gold che è riuscita a stupire nuovamente attraverso un logo divenuto ormai particolarmente familiare ai cittadini, e a risvegliare gli animi di una città spesso troppo seria e immersa nella routine lavorativa.

La creatività e lo stile di Gold hanno illuminato la notte fiorentina dai muri di San Niccolò, passando per la Fortezza, fino a Porta Romana, con delle performance della durata di 10-15 minuti per location.