Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
LOTTA CONTRO LA CITTÀ FOSSILE
TECH

Samsung Galaxy Note



Questo è l’incipit dell’era del touch screen.

L’era dell’innovazione telefonica.

Il momento in cui la battaglia telematica per il cellulare multifunzione ha avuto inizio.

Non c’è tregua. Ogni giorno è buono per lanciare la nuova app. La migliore.

Così anche Samsung, ha presentato il nuovo Samsung Galaxy Note.

E non l’ha presentato come un semplice telefono, ma come un avanguardista gadget ipertecnologico ai livelli di James Bond.

Per rendere ancora più avvincente e presentare le applicazioni innovative, Samsung ha programmato una mini serie in cui la FCU -Fact Checkers Unit-, si servirà esclusivamente del Galaxy Note 5.3 pollici, touch screen HD, per affrontare la sua “mission impossible” assolutamente originale.

Perché seguire un filo logico, rimane difficile quando bare, artisti hip-hop e feste in roulotte si susseguono assiduamente senza una parvenza di comprensibilità, ma è proprio questo il fascino.

E’ l’assurdità della puntata che ti spinge a guardare tutto fino in fondo, per assistere al momento in cui finirà.

Ma la fine, è l’inizio della puntata successiva.

E’ simpatico, surreale e fa intuire come la tecnologia avanzi in modo più efficiente e pratico.

E la morale è: per qualunque “mission impossible” individuale, tutto si può risolvere con Samsung Galaxy Note.

Quindi, attendendo con ansia un touch screen mobile che faccia il caffè, presentiamo il video della Samsung in cui hip-hop, fotografie, S Pen, celebrità e servizi segreti di seconda categoria si uniscono.

Sponsorizzato da Samsung