Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PÀ PÀ L’AMERICANO PÀ PÀ L’AMERICANO
EVENTS

Decibel Eventi



Il 2011 è stato l’anno in cui la “club culture” ha consacrato l’asse musicale Firenze-Bologna. Decibel Eventi principale protagonista di questa nuova alleanza è pronto per inaugurare la seconda parte della sua stagione con artisti di spessore della scena italiana e internazionale.
Si inizia venerdì 13 gennaio con DJ HYPE & Mc Daddy Earl al Kindergarten di Bologna e l’appuntamento si ripete il 10 febbraio con l’arrivo di OSTGUT TON con MARCELL DETTMAN & BEN KLOCK, i quali ci delizieranno con con dj set a quattro mani di ben 6 ore di durata, in gergo chiamato anche “back to back”.
Oltre a questi due appuntamenti ci sono altre cinque date già programmate, una delle quali vedrà sul palco dell’Estragon di Bologna (22 aprile) la “Best new entry” nella Top 100 Dj’s di Dj Magazine, il suo nome è SKRILLEX e chi ha sentito almeno una sua traccia sa che non ha bisogno di altre presentazioni.
Il 31 marzo sempre a Bologna è la volta del producer danese TRENTEMOLLER, unico per le sue sonorità che incrociano elettronica, post rock e psichedelia in un esclusivo set.
Un’altra data da segnarsi assolutamente sul calendario è il 9 marzo, giorno del 15° anniversario di DrumCode con ADAM BEYER e THE ADVENT live al Kindergarten di Bologna.
Cambiando totalmente genere, Decibel Eventi in coproduzione con Switch – creative social network, porteranno il 3 marzo al Viper Theatre di Firenze il maestro dell’hip hop italiano KAOS ONE per la presentazione in esclusiva del suo ultimo lavoro Post Scripta.
La stagione continua all’insegna della drum ‘n bass e dopo lo storico successo dell’ultima volta, ritorna l’ 8 aprile sul palco del Viper il produttore inglese DJ HYPE.
L’ultima data che siamo lieti di annunciarvi, ma non per questo meno importante delle altre, è quella del 1 aprile sempre al Viper di Firenze che vedrà esibirsi i DIGITALISM con il loro atomico live show, formazione spesso accoppiata ai Duft Punk per stile e sonorità.
In attesa delle altre date da confermare, vi lasciamo con questa anteprima del nuovo calendario 2012, sicuri di non deludere nessuno.