Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
ODIA I NAZISTI DELL’ILLINOIS
STYLE

Vulvinismo



vulva2

Il tema del mese impone una certa cautela nell’affrontare gli argomenti, si fa presto ad assumere i toni spocchiosi del maschilista.
Soprattutto quando si possiede una certa predisposizione all’argomento. In ogni caso oggi vi parlerò del punto intorno al quale è costruita la donna: la Vulva.

L’eterna domanda, neanche oggi, avrà una risposta e tutti quanti continueranno a chiedersi se sia la vagina a valorizzare il rimanente della femmina o il contrario, in ogni caso rimarrò in tema presentandovi il “Vulva original”, il primo profumo al gusto di vulva.
Che ci crediate o meno, il profumo ha avuto i suoi acquirenti e il creatore un discreto successo economico. Tutto questo per mettervi in guardia dai racconta balle, da oggi muniti di nuovo materiale credibile per le loro storie (vedi anche “oh, un ci credi? Annusa le dita!) e proporvi una scusa inattaccabile per quando tornerete a casa dopo “una partita di calcetto”.

Sito internet della Vulva

*Il post ha subito forti correzioni, per eventuali reclami o disappunti femminili, si prega di non rivolgersi all’autore. Grazie.