Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
HA LE RECENSIONI DI MORTE E GULAG
EVENTS

Walterix: la carica dei 151



Gente, Walterix fa 50 anni!!!

Su le mani per il King dell’entertainment, l’imprevedibile DJ che da anni propone eventi sempre freschi puntando a coinvolgere il pubblico col suo trasformismo e la sua euforia!

Super party con 70 DJ’s, 45 Breakers, 36 MC’s!

In attesa dell’annunciato evento che si terrà Sabato 1 Aprile 2023 al Rey Café di Vinovo (TO), accompagnato da una mostra di dischi usciti nel 1973, e ben 151 artisti invitati, abbiamo scambiato quattro chiacchiere con lui; ecco cosa ne è uscito.

Chi bazzica l’Hip Hop italiano non può non conoscere Walterix, promotore di numerosi eventi con una carica unica! Da tempo spingi quello che sarà l’evento per festeggiare il tuo cinquantesimo compleanno. Ci fai un riassunto così dei tuoi primi 50 anni?

Ringraziando Dio ho sempre goduto di ottima salute, e ad oggi confermo questa cosa. Sempre circondato da persone che mi amano, in primis i miei genitori, i miei amici e la mia compagna, che in questi ultimi 10 anni mi supporta e sopporta.

Da più di 25 anni ho un lavoro fisso che mi ha permesso di mantenere la mia costosissima passione, e progetti legati alla musica. Artisticamente parlando, sono molto soddisfatto; perché anni di lavoro e sacrifici hanno portato alla luce progetti nel suo stile unici al mondo. Possiamo tranquillamente dire da “Guiness dei primati”, come il mixtape Dynamite Soul 6 (500 dischi mixati feat. Dj Taglierino) e Antenati Rap, video con la rappresentazione di 4013 cover di dischi.

Quando ti metti in moto per creare una festa o un qualsiasi evento riesci a radunare artisti da tutta Italia, basti pensare che il tuo Bday party si chiamerà “La carica dei 151”. Come riesci a coinvolgere tanti artisti?

In tutto questo tempo ho sempre preventivato a tavolino i miei progetti. Questo vuol dire non dormire di notte, una continua e approfondita ricerca, appunti su appunti, su appunti, su appunti, scrivendo pagine e pagine di fogli riempendo quaderni su quaderni, che il totale dei quaderni scritti potrebbero superare tutti i quaderni scritti da 50 bambini nei 5 anni di scuola elementare. (Per saperne di più vedi Antenati Backstage n°58).

Walterixpromotion_goldworld
Walterix Promotion

Anche se non esiste, sono sempre alla ricerca della perfezione, mi piace curare il dettaglio in modo maniacale. Rispondendo alla domanda sul discorso dei tanti artisti? E’ possibile, se come sempre parti almeno 2 anni prima, stando dietro a tutto e a tutti.

Il bello è che tutti questi artisti manifestano una grande stima per quello che fai, apprezzandoti in primis a livello umano. Che effetto ti fa?

Indipendentemente da cosa fai o non fai, cosa rappresenti o non rappresenti, chi sei o chi non sei, penso di essere una persona rispettosa verso il prossimo. Quando poi le persone contraccambiano questa cosa, i conti tornano, e ovviamente è un immenso piacere.

Quando lo stereotipo Hip Hop era quello del Gangsta, ti presentavi in console nei panni di Fred Flintstone. Oggi che le nuove leve strizzano l’occhio alla trap, cosa dobbiamo aspettarci?

Dobbiamo aspettarci l’evoluzione di Fred Flintstone !!!

Da un po’ di mesi sono entrato nella parte di Walter Ozzy ispirato da Ozzy Osbourne, un personaggio trasgressivo e forte degli anni ’70, scelto non a caso, ma che appunto nel 1973 con la sua band Black Sabbath pubblica il disco “Sabbath Bloody Sabbath” .

WalterOzzy_Goldworld
Walterix aka Walter Ozzy

E’ il nuovo viaggio promozionale simbolo della Mostra di dischi del 1973: dietro la console, in giro per serate, negozi e fiere del Disco, la gente e i fans iniziano a conoscermi sotto questo nuovo a.k.a .

Questa continua ricerca porterà ad una mostra interna all’evento. Ci anticipi qualcosa?

In stile Walterix Promotion, la promozione e la ricerca dei dischi di questo oceano musicale del 1973 è partita più di 3 anni fa. Inizialmente i dischi esposti dovevano essere 150, ma si è passati in breve tempo all’obiettivo successivo: esposizione di 200 dischi. Con il collaboratore DJ Grissino e altri amici ci siamo fatti prendere, e siamo così arrivati a 250 !!!

500dischi1973_goldworl
WX VS Libe

Ogni disco ha il suo fascino, la sua storia legata a particolarità e curiosità. Nel locale Rey di Vinovo c’è ancora un po’ di spazio, ci sono ancora dischi che meritano un posticino. Morale della favola: sarà mission impossible, ma si sta lavorando per i 300 dischi esposti che il prossimo anno celebreranno i 50 anni dalla sua uscita.

NB: l’intervista pubblicata solo adesso, è in realtà del 2022. Ad oggi sono 500 dischi!

E’ una rappresentazione della musica nel mondo, un viaggio a 360 gradi dove per dare un’idea del complesso progetto, sono già usciti 40 video promo caricati sui canali instagram @walterwalterix, @djgrissino.

Grand Funk – We’re an american band cover

Non possiamo finire questa intervista senza un po’ di sano entertainment: ricordiamo così che la mostra con ingresso free sarà aperta da Lunedi 20 marzo a Sabato 1 Aprile 2023 sempre presso il Rey Café a Vinovo, e che la cover esposta dei Grand Funk (color oro) la dedichiamo a GoldWorld.