Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
SE PIOVE È COLPA DEL GOVERNO
ARTS

Nella tana tentacolare di Adam Wallacavage



A Philadelphia, un paio d’ore in auto da New York City, sorge la casa e lo studio di un artista che vale la pena di conoscere, si tratta del talentuoso Adam Wallacavage. Formatosi come fotografo (occorre vedere alcuni dei suoi scatti per comprenderne la capacità visionaria), e successivamente affermatosi come artista, è diventato celebre per le sue creazioni artigiane di candelabri dalle fogge più curiose.

Tutto è nato dall’esigenza di rendere la propria abitazione un luogo unico ed eccezionale. Per soddisfare quest’aspirazione, Adam ha cominciato a costruire questi oggetti nelle forme più inaspettate ed originali: i bracci possono assumere le sembianze di tentacoli, oppure animarsi grazie alla presenza di figure inquietanti di serpenti, o dolcissimi coniglietti, insomma, ogni sorta di stranezza.

Entrare nella dimora di questo straordinario talento è un’esperienza piuttosto elettrizzante. Il culto per la casa si declina in un’attenzione per i particolari incredibile. Ogni stanza pullula di oggetti e veste di colori sgargianti. E se dal soffitto sono i candelabri a fare la loro bella figura, per aria volteggiano uccellini domestici che rendono l’atmosfera ancora più surreale e bizzarra. Animali impagliati fanno capolino dalle pareti, e le rifiniture di mobili e soprammobili sono barocche e ridondanti.

Un’intera sala è dedicata ad una delle passioni di Wallacavage: il mare. Qui le pareti verde veronese e le suppellettili dal sapore marino sono il perfetto scenario per i candelabri. Tra le presenze principali di questa stanza ispirata a “20.000 leghe sotto i mari”, troviamo anche il polipo realizzato da un’amica di Adam, Camille Rose Garcia, anch’essa celebre artista losangelina, mentre se si visita la cucina, innumerevoli sono i giocattoli d’altri tempi collezionati e disposti con cura in ogni angolo.

Al piano superiore di questo regno delle meraviglie si trova invece lo studio vero e proprio, dove Adam realizza le sue folli creazioni. Raccogliendo pezzi un po’ ovunque, mercatini dell’usato in primis, Wallacavage dà vita ad affascinanti pezzi unici, che non solo valicano la frontiera del design facendosi vera e propria arte, ma evocano anche atmosfere naturali, lontanissime dal grigiore urbano e prossime invece alla materia del sogno.