Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
HA LE PALLE QUADRATE AL CUBO
ARTS

Gimme the money



L’America del Sogno e dei miti stampati a graffito – dal Bat-segnale al logo su tuta e sportellone degli Acchiappafantasmi – ha oggi la sua banconota ultrafumettistica. Non è in circolazione, non la potrete ritirare presso uno sportello automatico. Tuttavia, in rete, il mondo geek incorona preventivamente l’idea dell’artista Aslan Malik (di Berlino) come una delle più sorprendenti in campo economico-artistico. Malik ha recuperato qualche dollaro ritoccando/mutando il volto dei personaggi storici sovraimpressi, e sostituendolo con quello dei membri della Justice League.

Così Abraham Lincoln diventa Flash, Alexander Hamilton impersonifica Batman, Andrew Jackson è Wonder Woman, Benjamin Franklin vive e respira sotto la maschera di La Lanterna Verde, e Ulysses S. Grant assume le sembianze di Superman. La domanda, sui forum, è se Malik abbia utilizzato la computer graphic o qualche sistema digitale per mimetizzare il Fumetto nella Storia o se, nonostante i tempi a rischio recessione, abbia “rovinato” (a mani nude e pennarelli) e reso inutilizzabili le banconote da 10, 20, 50 e 100 dollari. Il messaggio dell’operazione si traduce con un “i presidenti del passato facevano tutti parte di una Massoneria dotata di super poteri”. Uno spunto per l’industria del cinema a Hollywood?