Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
L'ODIO CHIAMA ODIO
MUSIC

Mani Pulite, l’intervista!



B.o.b.o. Cracksy. Leech ‘O Jelly. Busy Nani. Frank Co’ Sigar. Don Vito Jangymeeno. Bobby Cal-V. Tony Di Pietra. Silvio “Brrr” Loose Coney. Michael Sin Donutz. Sal Vo’ Lime. Julio Andre Yachtty. Marcello Del U-3.

Sono loro i componenti della crew milanese Mani Pulite.

Non c’è bisogno di grandi presentazioni, li conoscete tutti. Hanno ammorbato il vostro passato, per sovratassare il vostro futuro. Le cronache giudiziarie (e non) sono piene di resoconti delle loro mirabolanti avventure. A 20 anni da quella torbida stagione della storia italiana, la cricca ha deciso di rimettersi pubblicamente in moto, pubblicando un disco omonimo, uscito per la 20100 records.

Attraverso una serie di contatti di cui, per forza di cose, non posso fare i nomi, sono riuscito a raggiungere due dei più temibili esponenti della famigerata crew, Bobo Cracksy e Leech O’ Jelly.

Quello che emerge dalla nostra chiacchierata è una panorama corrotto, fatto di mazzette e ragazze facili, appalti truccati ed amicizie importanti, saluti massonici e antichi riti.

Ma giudicate voi stessi.

 

Voi siete noti alle cronache per le vostre avventure politiche e finanziarie, non per la vostra passione musicale.

Bobo Sa, noi queste questioni personali preferiamo discuterle così, tra amici.

Leech E poi la musica non è il linguaggio dei giovani?

Bobo Non ce ne frega un cazzo della musica, lo facciamo solo per poter parlare alle nuove generazioni e spiegargli e raccontargli la storia. Quella che abbiamo scritto noi.

Che messaggio vorreste lasciare, allora, ai giovani?

Bobo Di fare i bravi! Di continuare così lungo la strada che è stata creata per loro ormai da 5mila e passa anni.. sono parte di un grande progetto! Non di rivoluzione ma di evoluzione! Quindi i giovani devono studiare, devono lavorare, devono pagare la tasse.. o non pagarle!

Leech Ritardati!

Quando ero giovane c’eravate voi. Adesso sono un po’ meno giovane e ci siete sempre voi.

Leech Semper Aeternum!

Bobo Siamo addirittura ringiovaniti! Ma questo è grazie ai riti di cui il nostro caro Leech potrà parlarle. Magari non per un’intervista, ma quando ci vediamo di persona.

Ecco questa cosa dei riti è interessante. Parliamo della massoneria, cosa evoca in voi questa parola?

Leech Ahahahahaha! Tanti bei ricordi! Fratellanza, tanti rendez-vous insieme..

Bobo Libertè, egalitè, fraternitè..

Leech Siamo tutti fratelli, come il nostro caro confratello Napoleone.. siete tutti invitati in loggia!

Tra l’altro io sono fiorentino, probabilmente non siamo troppo distanti..

Leech Aaahh, un saluto al museo massonico di Firenze! Li abbiamo aiutati ad edificarlo!

In tempi non troppo lontani si è parlato di P3 e di P4.

Bobo A noi piacciono le P38!

Leech P3, P4 sono solo numeri, l’importante è quello che c’è dentro, quello che viene evocato..

Bobo O quello che c’è dietro! La P2 non esiste!

Ecco ma, da presunti esponenti di questa P2, come vedete questa P3 e questa P4? Sono degli emuli? Sono dei sucker, per usare un termine un po’ più rap?

Leech Sono dei bravi ragazzi che cercano di imitarci.. cercano la loro fetta utilizzando il nostro nome che, come sa, evoca molto, nel nostro paese.

Bobo Sono delle marionette! Ha presente il teatrino? Quello che si vede in televisione è uno show, uno spettacolo!

Tornando alla Toscana, avrete sicuramente seguito il caso del Monte dei Paschi.

Bobo MPS? Aaaahhh! MP Sempre Aeternum, ha capito bene?

Vi sentite di fare un commento di qualche tipo?

Bobo In realtà se ci fossero qui con noi i nostri fratelli Michael Sin Donuts o Bobby Cal-V, che hanno conoscenze in campo di economia e finanza più approfondite delle nostre..

Leech Consiglio l’ascolto della traccia “Cliffbanker” che potrà dare delucidazioni in merito.

Esattamente. Mi sembra che caschi a fagiuolo quel pezzo. Quando è stato scritto?

Leech Beh è stato scritto all’inizio della crisi, eravamo un po’ in difficoltà e volevamo esporci. Volevamo rendervi partecipi delle nostre scalate. Era il momento di salire in vetta.

Ma quindi la crisi c’è o non c’è? Il vostro amico Silvio B ne nega l’esistenza.

Bobo La crisi non c’è.

Leech La crisi per voi! Ma cosa ha capito, mica per noi!!

Bobo C’è una crisi a livello morale.. e ci piace così! Ritardati!

Si parla spesso, sui social e su youtube di un ruolo predominante che avrebbe la massoneria nell’industria musicale. Che ne pensate? Ne siete vittime, ne siete complici..

Leech ..ne siamo i fautori.. che dire? Nel mercato musicale, così come negli altri, c’è sempre il nostro zampino. Ma c’è una sottile linea.. di questi argomenti è meglio non parlare.

Quanto avete speso in avvocati nella vostra carriera?

Bobo Poco! Sappia che la gente è ricattabile. Il segreto sta lì.

Siamo in periodo di elezioni, avete un candidato che vi è più affine?

Leech Votate Mani Pulite alle prossime finte elezioni. Ahahahaahha!

Oltre a voi un altro protagonista di quella stagione è ancora in giro, e mi riferisco a Di Pietro.

Bobo Toni Di Pietra? Ma quello è un carissimo amico! Ci siamo trovati ad un tavolino, dopo quello spiacevole episodio.. abbiamo scoperto che c’era affinità! Anche lui è nel progetto.

Diciamo che io sono un giovane ragazzo che vuol diventare vostro fratello. Cosa devo fare?

Lecch Punta al grembiulino? Diciamo che per prima cosa deve comprare il disco dei Mani Pulite dalla pagina della 20100 records! (20100records.bandacamp.com) In versione digitale, fisica, o nella “Tangentopoli” limited edition.

Bobo Quello aiuta!

Che mi dite di Ustica?

Leech E’ stata una sigaretta.

Parliamo allora del segreto dell’eterna giovinezza. Come si fa ad avere mille vite?

Bobo Mio caro, non è lecito parlarne al momento.

Ma quindi, questo paese è fottuto?

Bobo Ritardati! L’uomo media, la donna media.. sono sotto la media!

Bobo cosa ne pensa di suo figlio che se la fa con quelli di sinistra?

Bobo Quello non è mio figlio! L’ho diseredato!

E di sua figlia che continua a provarci con scarsissimi risultati?

Bobo No comment.

Tra l’altro, di recente, l’ho vista con Moggi.

Leech Meglio cambiare argomento, che poi su ‘ste cose Bobo mi si intesisce.

Bobo Quella squadra non mi piace! Io gioco in un altro campionato, come dice il nostro socio Evergreen.

Leech Volevamo fare i complimenti al nostro confratello Silvio B, per la sua squadretta che sta andando tanto bene.

Bobo La squadra del diavolo! Sì!

Tranquilli, per la Juventus non c’è simpatia neanche da queste parti. Vogliamo parlare del disco? Ha avuto un grosso riscontro mediatico. Che effetto vi ha fatto trovarvi su testate non del settore rap, come Il Fatto Quotidiano?

Leech I vostri lettori non possono vedere, ma stiamo sventolando mazzette di soldi.

Che obiettivo vi proponete con questo disco?

Bobo Beccare un bel po’ di figa!

Leech Soldi. Fare live.

Qui la linea si interrompe. La telefonata cade. Mentre comincio a chiedermi se mai pagherò per questo mio contatto coi poteri forti, ecco che torna la comunicazione con Bobo e Leech.

Leech Che è successo?

Ditemelo voi, che ci siano di mezzo i Servizi in ascolto?

Bobo Su quello ci può giurare! Aahahahaha!

Dicevamo del disco.

Bobo E’ stata uno specie di esperimento sociologico. Dopo aver preso tanto, abbiamo voluto ridare qualcosa.

Leech Una sorta di lezione di storia in chiave rap.

Musicalmente che coordinate avete?

Leech Ultimamente sto ascoltando Pino Daniele. Un bravo ragazzo. Bel funk. Ma anche la musica celtica. La classica. Barocca.

Bobo A me piacciono antichi inni babilonesi. La musica ritualistica.

Vi vedremo mai dal vivo?

Leech Il 5 aprile al nuovo Bitte a Segrate in apertura agli Psycho Realm.

Speriamo di vedervi presto in Toscana.

Leech Se vuole la invito a Villa Wanda!

Possiamo dire che il vostro è il vero gangsta rap all’italiana?

Leech All’italiana, perché gli americani in confronto a noi sono a livello dei bambini che si danno i buffetti..

Bobo Noi siamo sopra.. ad un altro livello..

E come lo possiamo chiamare?

Bobo Il male! I gangster sono dei poveracci! E sappia che sopra di noi c’è un altro livello ancora! Almeno! Noi siamo le facce, la punta dell’iceberg! Ma quelli più in alto non si possono vedere!

In internet si fa un gran parlare di messaggi subliminali di stampo massonico/satanista presenti nei video rap.

Bobo Esatto! Quella è pubblicità! Invitano ad un consumo di un certo tipo.. Leech saprà sicuramente guidarla meglio nel tema dei messaggi massonico/satanici.

Leech Abbiamo voluto un po’ esporci, perché la gente non si ricordava bene chi comandasse su questa terra. Volevamo far sapere che il nostro lavoro è capillare. Siamo ovunque.

Bobo Si capisce bene dove porta quella simbologia, no? Questo è importante! E’ il controllo..

Leech ..mentale! Mk Ultra! Ritdardati!

Ultima domanda, una a testa.

Gran Maestro Jelly, lei è stato condannato con sentenza definitiva per i seguenti reati: procacciamento di notizie contenenti segreti di Stato, calunnia nei confronti dei magistrati milanesi Colombo, Turone e Viola, calunnia aggravata dalla finalità di terrorismo per aver tentato di depistare le indagini sulla strage di Bologna e bancarotta fraudolenta. Di queste quattro accuse, quale la ferisce di più?

Leech Direi nessuno. Perché quando provano a portarmi dentro, io, guarda caso, trovo sempre una porta aperta. C’è sempre qualcuno che mi aspetta fuori, c’è sempre qualcuno pronto a darmi una mano.

Bobo Cracksy, stessa domanda per lei. Non le faccio l’elenco dei reati perché il suo è un po’ più lungo. Qual è la cosa che l’ha maggiormente ferita?

Bobo Illazioni! Io sono sempre qua! Ahahahahaahah! Sono troppo utile!

Capisco. Grazie per il tempo!

Grazie a lei confratello! Un triplo abbraccio!