Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
IL PROBLEMA SONO QUELLI COME TE
ARTS

Nel cuore del Village un piccolo gioiello fatto ad arte



Si chiama Greenwich Locksmith e come vedete dalle immagini non si tratta di un fabbro qualsiasi. Il piccolo ma sorprendente esercizio di Phil Mortillaro si trova in una delle zone più caratteristiche del Village, al numero 56 di 7th avenue, in uno dei quartieri della vita notturna per eccellenza di New York. Un paio di anni fa la facciata del negozio ê stata decorata con circa 10.000 chiavi disposte secondo un intricato pattern applicato su pannelli a guisa di tela, con uno splendido risultato estetico.

“Volevo lasciare qualcosa alla città di New York- ha detto Phil al Daily News- non c’e’ più di vera arte nel West Village, e pensavo che questa sarebbe stata una bella cosa”. Per realizzare la sua personale opera ha impiegato circa due anni, raccogliendo chiavi di tutte le misure e forme, ispirandosi al capolavoro di Van Gogh “Starry Night” dove le luci della notte si diffondono con spirali ed evoluzioni circolari. Aperto da 31 anni, questo luogo é proprio come la fucina di uno scultore del metallo, che con il suo medium ha dato vita a sedie e porte con un design davvero particolare.

Sempre al Daily News, Phil confessa di avere incontrato ad un party il celebre Keith Haring, il quale avrebbe realizzato per lui un’insegna che l’artista poi gli avrebbe prontamente consigliato di rimuovere perchè sarebbe poi stata probabilmente rubata. Mortillaro ha rimediato a dovere parecchi anni dopo creando questo piccolo gioiello visibile a chiunque passeggi da quelle parti.