Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PILOTARE SI, ATTERRARE NO
MUSIC

Alla Flog l’è banda! Parola di Supersoul!



Sarà una Vibranite che chiamerà a raccolta i migliori artisti della scena toscana quella che chiuderà la stagione del reggae all’Auditorium Flog di Firenze. Per il proprio ventitreesimo compleanno, Bongoman, la storica trasmissione curata da Giuseppe ‘Jaka’ Giacalone, ha voluto una vera e propria All Stars Night con la migliore band della regione, Michelangelo Buonarroti, ad accompagnare la vecchia e la nuova scuola del ritmo in levare Made in Tuscany.

Il reggae toscano vive, infatti, il momento più fulgido della propria storia. Dopo essersi affermata come una delle scene nazionali più ricche di talenti ed eventi (tanto da reggere tranquillamente i confronto con la Giamaica Italiana rappresentata dal Salento) è diventato adulto e raccoglie straordinari successi anche all’estero, soprattutto in ragione di una identità specifica e di una peculiare originalità, evidente nei contenuti come nelle forme, differenti da quelle del reggae giamaicano. L’approccio cosciente ai testi, l’originalità delle melodie, la differenziazione delle interpretazioni sono tutte sue caratteristiche connotanti una moltitudine di artisti che dalle nostre parti tengono alta la bandiera della musica popolare.
È con questo spirito che Venerdi 3 Maggio la Vibranite dell’Auditorium Flog sarà una grande festa con spirito di unità e divertimento, piena di buona musica ed energia che, come sempre, non mancherà di coinvolgere il sempre più affezionato e attento pubblico toscano.

Le ultime notizie ci dicono che il siciliano (ma fiorentino d’adozione) Jaka è appena tornato da due trionfali concerti londinesi che hanno registrato il “tutto esaurito”, confermandosi come uno dei più caldi ed energici performer in circolazione. Il grossetano Kg Man, già cantante dei pur ottimi Quartiere Coffee, registra regolarmente pezzi per i più importanti produttori e sound system giamaicani e sta riscuotendo ottime critiche per un singolo appena pubblicato con gli straordinari Mellow Mood. In questi giorni escono anche altri due significativi album, quelli di Toni Moretto e Chisco. Il primo, ex chitarrista dei Pitura Freska residente da molti anni nella nostra regione, ha appena dato alle stampe “Il sole dagli occhi” per i tipi di Goodfellas, un disco sorprendente ed arricchito dalla presenza di molti illustri ospiti. Il secondo è l’ex cantante dei pisani Working Vibes ed ha appena pubblicato il suo nuovo album solista, “Come Again”, prodotto da SMC e Blackheart, destinato a portare il nuovo stile Dancehall verso più alti livelli. Per confermare lo storico amore che lega il reggae all’hip hop, alla Flog arriverà anche il lanciatissimo rapper fiorentino Millelemmi, anche lui superattivo, discograficamente parlando. L’Ep ‘Spazionauta’, in combinazione con il produttore Biga sta furoreggiando nelle playlist italiane (con tanto di passaggi televisivi) mentre uscirà a maggio il suo nuovo album solista.
Per una simile occasione non poteva certo mancare il “nonno del ragga italiano”, Il Generale, sempre attivo e pimpante, con la sua esperienza da veterano e la sua freschezza di artista apprezzato anche al “Premio Ciampi”. Adeguatamente rappresentate anche le quote rosa del reggae toscano, con la presenza sul palco di due amatissime cantanti come Queen Mary e la giovane promessa Mistilla dei fiorentini Ebm. A far da collante tra tutti i cantanti sarà una straordinaria band di dodici elementi che ha già calcato i palchi dei principali festival europei e anche quello del Primo Maggio di Piazza S. Giovanni a Roma, Michelangelo Buonarroti, capitanata da Princevibe, producer che ha saputo conquistarsi una fama internazionale.