Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
CREDE NEGLI ALIENI DI GOOGLE
EVENTS

Dj Alik & LostPoet (L.A) da Gold



Quando ero pischello, e avevo la passione per lo skate c’era un ragazzo mio coetaneo a Livorno che era bravissimo a fare i tricks con la celeberrima tavola a sette strati di acero canadese, al contrario di me. Onestamente lo ammetto, io ero parecchio scarso. Quel ragazzo, adesso come me sopra i 30, (perché nonostante il tempo che passa ci sentiamo ancora pischelli ) si chiama Piero Matacena.

Oltre che nello skateboarding, Piero è sempre stato fortissimo nei tricks anche dietro ai giradischi e a sfornare beats grassi al campionatore. Nella scena hip hop è conosciuto come Dj Alik, ed è a mio avviso uno tra i più validi turntablists italiani, sicuramente tra i più sottovalutati, anche se in ogni caso qualche bella soddisfazione è riuscita a togliersela, a cominciare da essere stato in passato per un periodo il dj ufficiale di Gente Guasta, o negli ultimi tempi a esser riuscito a collaborare con artisti che stanno dall’altra parte dell’oceano. E proprio di questo vi volevo parlare.

Invisible Landscape è l’ultima creatura partorita dalla sua mente, un album in freedownload di 11 tracce che lo vede collaborare per l’appunto con 3 mc’s statunitensi: LostPoet e Jon Doe da Los Angeles e Severe direttamente da Kansas City. Gente underground, ma di alto livello, gente che solca gli stessi palchi di Oh No & The Alchemist, e che realizza featuring con niente meno che KRS One.

Maggior parte dei beat prodotti per Invible Landscape sono comunque stati usati da LostPoet, col quale Alik ha già avuto modo di collaborare per l’album di quest’ultimo, Calligraphy Campaign , uscito lo scorso anno, da cui è stato tratto anche il video di “Nostalgia“.

Gold avrà il piacere di ospitare i due artisti mercoledì 12 giugno presso il nostro store di Via Gioberti 54/r a Firenze – • Tel:055 664623 • email:info@goldworld.it

L’appuntamento è fissato intorno alle ore 18.00. L’entrata in negozio è ovviamente free. Se volete del rap fatto come si deve, scratches bomba, o parlare di skate e quant’altro altro, questa è l’occasione giusta.