Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PÀ PÀ L’AMERICANO PÀ PÀ L’AMERICANO
STORIES

Vivere semplice, vivere creativi, vivere con poco, vivere felici



lulu-shipping-container-4

Una casa piccola, minuscola per molti, ma calda, accogliente, modellabile, veloce e sopratutto economica. Sì, è un po’ un sogno soppresso questo, ma è anche qualcosa di tenero e reale, più soft di Into the Wild, più vivibile di combattere per mutuii, prestiti, lavori part time sacrificando il tempo con la propria figlia, aggiungendo spese al prestito studentesco… i sogni sono fatti di nulla eppure ci riempiono la notte. Così è questa piccola casetta e Lulu, la giovane e bellissima madre che ha deciso di crescerci la sua famiglia in California.

 

Lulu è una mamma single cha ricominciato gli studi e non aveva il tempo ne l’interesse nel lavorare a tempo pieno per pagare l’affitto. Senza alcuna conoscenza di costruzione ha sistemato un container, che ha ricevuto gratis, alla meglio con 4000 dollari.

Utilizzando solo materiali di costruzione riciclati, tra cui pavimento usato, finestre, armadi, porte, bagno, WC e lavandini Lulu ha reso perfettamente vivibile la casa in meno di un mese:

Quando non si hanno i soldi si diventa creativi, sono andata più volte  alla discarica più volte  e dire ‘ok, che cosa mi faccio adesso’, e dire ‘ok, prendo quello’ e ‘ come posso renderlo un armadio’ e ‘come posso farci un lavandino’ e ‘ come farò a farcelo stare’

Lulu ammette che alle volte la figlia adora quello che chiama il suo piccolo ‘forte’ altre volte lo detesta.

“Questa era veramente una scelta di quante ore avere per la nostra vita e come vogliamo spendere queste ore e veramente se volevo lavorare 10, 20, 30 ore a settimane così da pagare l’affitto per aver una casa grande così da esser una ‘sana’ madre normale. Quindi era una mia scelta e lei si è lamentata alle volte, ma so anche che ho passato più tempo con lei che avrei mai fatto se avevo l’affitto da pagare.”

Lulu non voleva aggiungere il mutuo ai suoi prestiti studenteschi, ma la scelta della sua casa è stata anche un riflesso unico e definitivamente da imitare del suo amore per la bellezza imperfetta.

 

Piccola nota comica, questi sono rendering trovati su internet di un castello progettato con cointainer simili a quelli in cui abita la giovane madre. Costo: … vedi sotto.

 

Container-Castle-Redux Container-Castle-Redux-b Container-Castle-Redux-c

 

18 (ISBU) 40 ‘Shipping Container’ in Acciaio = $ 36.000
Progettazione Disegni / Plan Floor = $ 1.000
Permessi di costruzione = $ 5000
Fondazione = $ 10.000
Idraulica = 2.500 dollari
Elettrico = 2.500 dollari
Riscaldamento / climatizzazione / Condotti = $ 5.000
Carpet (1000 metri) = $ 5.000
Pavimentazione 2000 sq ft (bagni e cucine) = $ 5.000
Cartongesso / Pannelli / Paint = $ 10.000
Armadi / Contatori 5.000 dollari
Hardware / Toilette / vasche / docce = $ 5.000
Illuminazione = 5000 $
Finestre = $ 15.000
Porte (20) = $ 3.000
Roofing = $ 5.000
Paesaggistica = $ 2500
Materiale elettrico ed Trim = $ 5.000
MISC sovradosaggi = $ 10.000
————–
SUB TOTALE = $ 137.000
SOLARE / WIND POWER SYSTEM = $ 70.000
————–
COSTO TOTALE = $ 207.500

 

Ora ditemi se non ne vale la pena…