Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
COGLI L'ATOMO FUGGENTE
MUSIC

“CBGB”: ed il Punk divenne Storia



C’era una volta un uomo chiamato Hilly Kristal. E c’era una volta il suo regno: un club newyorkese posizionato tra due celebri strade Downtown, Bowery e Bleecker Street. Al numero 315 Hilly nel 1973 aprí questo locale che voleva essere dedicato ai generi di musica Country, Blue Grass e Blues (da qui l’acronimo principale), quando invece questo posto divenne in breve un vero e proprio covo e centro nevralgico della musica Punk. Ad un certo punto infatti gruppi come i Ramones, i Television, Blondie, Mink DeVille, Tuff Darts, Shirts, Heartbreakers, Fleshtones, ed anche nomi come Patti Smith e i Talking Heads, iniziarono ad esibirsi sul palco di questo luogo divenuto nel tempo tanto leggendario. Di recente è stato realizzato un film sull’argomento, dove il protagonista principale, ossia Hilly, è stato interpretato dal bravissimo Alan Rickman (il cattivo di Henry Potter per intendersi) con la regia di Randall Miller, e sopra potete ammirarne il trailer.

Oggi il club di Hilly non esiste più. Nel 2006 il locale ha dovuto chiudere, nonostante gli sforzi del suo fondatore per mantenerlo in vita (l’ultima performance fu quella di Patti Smith), e l’idea di aprire un nuovo locale a Las Vegas. Purtroppo nel 2007 Crystal infatti si spegne all’età di 75 anni a causa di un cancro. Nella storica location, si trova invece un negozio di moda per uomo, che ha mantenuto lo stile e gran parte degli “arredamenti” di un tempo. Le pareti sono state coperte con lastre di vetro per preservare la superficie ricoperta di scritte e stickers, ed il palco ormai è stato adibito come “vetrina” di prodotti. Oltre ad acquistare ultra-costosi capi d’abbigliamento, potreste godere anche di qualche mostra fotografica riguardo all’argomento Punk se avete in mente di fare una capatina prossimamente nella mela.

Una piccola curiosità: nel 1998 si fermano anche Elio e le Storie tese, che realizzano il video qui sotto: