Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
CHE TE LO DICIAMO A FARE
Serie TV

Un caffè al Central Perk



image

È giunto il momento di fare outing. Ebbene sì, lo ammetto, sono un fan sfegatato di Friends. Sono uno di quelli che ride un attimo prima della battuta perché si ricorda quello che succede dopo, e nonostante questo riguarda l’episodio. E ride.
Faccio parte di quella schiera di fan che riconosce la stagione di messa in onda dalla capigliatura di Ross o dalla forma fisica di Chandler. Certo, non saremo stilosi e tecnologici come i Trekkies (perdonatemi starwarsiani solo per averli nominati!) ma non possiamo stare senza Friends. Non parliamo klingoniano, ma sappiamo cose molto più importanti: Ross non digerisce i tacos, a Monica si increspano i capelli con l’umidità, Joey dorme con un pinguino pelouches, Phoebe conserva le ceneri di sua nonna sotto al sedile del suo taxi, Rachel ha un libro a luci rosse sotto al cuscino e Chandler….ma che cavolo di lavoro fa Chandler?

image

Se state sorridendo, allora sapete di cosa sto parlando. Ed ecco la notizia: il 22 settembre ricorreva il ventesimo anniversario della messa in onda dell’episodio pilota di Friends, quello in cui Rachel arrivava al Central Perk in abito da sposa dopo aver mollato sull’altare il dentista Barry (che fra l’altro se la faceva già con la sorella di Rachel e con la sua damigella Mindy, ma questo lo sapete già).

Per celebrare l’evento a New York è stato aperto il Central Perk pop-up store, dove fino al 18 ottobre sarà possibile gustarsi un caffè immersi negli ambienti resi famosi dal telefilm. Il Central Perk, situato al 199 di Lafayette Street di Manhattan, è stato ricostruito rispettando la scenografia originale, col grande divano arancione che ha ospitato le avventure dei sei amici, ma anche con oggetti di scena divenuti veri e propri cimeli: l’enorme levriero di ceramica di Joey e Chandler, la chitarra di Phoebe, gli anelli nuziali di Monica e Chandler, la cornice gialla che decora lo spioncino della porta di Rachel e Monica, la lista di Ross con elencate le cinque celebrità con cui poter passare una notte d’amore (era inclusa anche Angela Lansbury), e molti abiti di scena fra i quali i pantaloni di pelle di Ross o la t-shirt semitrasparente che rese il karaoke di Monica un successo.
Nel locale é inoltre possibile rivedere qualche vecchio episodio o scambiare quattro chiacchiere con James Michael Tyler, meglio conosciuto come Gunther, lo storico gestore del Central Perk che dopo dieci anni, per l’occasione, si è ossigenato nuovamente i capelli.

image

Assolutamente da visitare per chi si trovasse a New York in questo periodo. A chi, come me, non ha questa fortuna, non resta che guardarsi La Principessa Leyla e il bikini dorato.