Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
È COME BENNY BLANCO DEL BRONX
STORIES

“Coglione sfaccendato” mamma Falco vs. tutti



Mia madre. Non quella di Nanni Moretti ma quella di Tea Falco.

@domeniconaso: Tea Falco a metà tra Asia Argento e Massimo Ferrero. Riusciremo a comprendere una sola parola di quello che dice?

@domeniconaso: Mentre voi fate finta di niente, Tea Falco sta cercando di dire “Buonanotte” ai parenti da due ore, ma nessuno la capisce. #erBiascica

@domeniconaso: Tea Falco che dice “Non ti capisco” a qualcun altro è un capolavoro di involontaria comicità! #1992LaSerie

Tutto parte da questi commenti su Twitter del giornalista Domenico Naso del Fatto Quotidiano, reo di aver attaccato la recitazione della figlia, che interpreta la rampolla Bibi Mainaghi (“grottesca e caricaturale”) nella serie Sky 1992.

Dopo la pubblicazione dell’articolo (in cui stronca l’attrice Tea Falco) il giornalista se l’è dovuta vedere con Marilia Zapata, la madre della Falco, che per diversi giorni ha cercato di farlo ragionare con messaggi accesissimi mandati nella posta privata del profilo Facebook del giornalista (“coglione marcio e sfaccendato”, “se ha bisogno di cure psichiatriche per il suo piccolo Narcisismo patologico sono una specialista, ma non tratto i dementi”).

Naso ha prima ignorato le invettive ma di fronte all’insistenza della signora è sul punto di sporgere denuncia.

Intanto sul web, l’utente di YouTube “Ervetia” sottotitola i dialoghi della Falco.