Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
ESISTE DA PRIMA DI FACEBOOK
Cinema

Asa Butterfield è l’Uomo Ragno (così dicono gli insiders)



asa butterfield
Sembra che Marvel Studios e Sony Pictures Entertainment abbiano trovato il loro Spider-Man.

Aspettavamo la conferma da tempo ma pare che ci siamo: le negoziazioni avrebbero portato al prossimo volto dell’Uomo Ragno.

Marvel è fiduciosa nel dare la parte del giovane Peter Parker nel reboot di Spider-Man all’attore di Ender’s Game, Asa Butterflield, il nome più quotato del sistema cinematografico e fumettistico, al momento. Alcuni insiders chiedono di non ignorare gli altri 4 attori (top secret) che sarebbero ancora in lizza, però Butterfield pare non abbia eguali e sia ormai il preferito.

Ricordate tutta la diatriba su Peter Parker che torna a casa Marvel? Vi rinfreschiamo la memoria.

Sony Pictures è stata scelta come produttrice di un nuovo reboot sull’Uomo Ragno e ha annunciato che lo farà in partership con Marvel che lascerà il supereroe fare il proprio ingresso all’interno del suo Universo. Il nuovo Spider-Man arriverà nelle sale statunitensi il 28 luglio 2017.

Il supereroe non avrà dunque più il volto di Andrew Garfield, ecco perché il nuovo, succoso casting si dimostra superatteso. A produrre il film saranno Kevin Feige e Amy Pascal, che ha da poco lasciato la presidenza della Sony a causa dello scandalo hacking. È ipotizzabile che Spider-Man faccia la sua prima apparizione nell’Universo Marvel in Capitan America – Civil War.