Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
TENDENZIALMENTE PARLA AGRICOLO
STORIES

Hulk Hogan piange in diretta tv: “Non sono razzista”



L’ex wrestler Hulk Hogan piange in tv e ammette: ”Non sono razzista. Non avrei mai dovuto dire ciò che ho detto”.
Si è lasciato andare davanti alle telecamere di ABC News, durante un’intervista esclusiva: l’ex campione di wrestling, Hulk Hogan, lo scorso luglio è stato licenziato dalla Federazione Mondiale di wrestling per alcune frasi razziste pronunciate otto anni fa, dirette al fidanzato black della figlia. “Non sono un razzista” ha fatto sapere Hogan, rassicurando il pubblico che le persone possono cambiare negli anni.

Una performance d’attore? Giudicate voi.