Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
SE PIOVE È COLPA DEL GOVERNO
MUSIC

Emis Killa – Keta Music Vol. 2 Troll’s Review



Mortecattiva: Buonasera e benvenuti alla recensione di Emis Killa

vedo che il disco si intitola Keta Music Vol. 2 il che mi fa temere che esista anche un volume 1

Un attimo solo, l’occasione richiede un bicchiere di pregiato whiskey, senza il giusto drink non riesco a godermi il capolavoro che sto per mettere in play

Vieni patatolino, non vedo l’ora di far partire la traccia 1 che vedo che ha il feat. di un tal DJ TELAVIV che promette benissimo

Gulag: io ho appena rollato una canna di solo tabacco, per entrare nel mood dell’adolescente che va contro le regole

comunque premetto che a me Emis Killa piace perché mi ricorda i miei amici di San Donato

e poi perché lo odiano tutti, quindi a me sta simpa

Mortecattiva: io mi sono fatto una scorpacciata di capperi del naso

Gulag: per liberare le narici per la Ketamina?

malandrino

PARTIAMO

Mortecattiva: io credo di non aver mai ascoltato nulla di suo, ma ho un vago ricordo

di una roba in cui dice che vuole essere senza tatuaggi tutto rosa come majin bu

MAJIN BU PORCO**O

tumblr_ll4d2xXKTQ1qiqegzo1_500

Mortecattiva: LE CITAZIONI DI DRAGONBALL

vabbè partiamo

01 – Lo sanno i veri (Intro) (feat. Dj Telaviv) – prod. by Ice

Mortecattiva: lo sanno i verri

ops, i veri

HEHIHOHU

Gulag: a me sta già piacendo, anche se sto prod by Ice mi manda in confusione, parla di Ice one? oppure è un altro Ice? in questo caso si dovrebbe chiamare Ice two

Mortecattiva: tra l’altro guarda la cover, con quella censura sugli occhi sembra una foto di Salvini

dai-suvvia-salvini

Gulag: si la cover non la commento che è meglio va

disco gratis in freedownload = non abbiamo il budget impara due cazzate di photoshop e fatti la cover da solo

comunque dai bella sta intro

Mortecattiva: la strofa piace pure a me, il beat mi fa cagare sangue

Gulag: ha tirato la frecciatina al nigga che lo ha insultato dopo la performance del freestyle per dj Premiere

Ed Lover

Mortecattiva: AAAAAAA PORCO**O è vero quella roba del coso in america

shuaasbhuhubasuh

passo alla 2

02 – C’era una volta – prod. by Big Joe

Mortecattiva: a me Big Joe piace

Gulag: pure a me, specialmente se sui suoi beat non rappa Mistaman

oh a me pure questa piace, rappa bene anche se anagraficamente è incompatibile con me

poi mette le punchlinez zarre

Mortecattiva: no sta qua mi fa cagare

Gulag: a me di sta qui fa cagare il ritornello

sembra Cristina D’Avena

Mortecattiva: mi ricorda s.a.l.m.o.

sia il giro di basso

Gulag: ah giusto

Mortecattiva: che il groove di batteria

Gulag: non ci avevo pensato

Mortecattiva: e credo ci abbia riciclato pure qualche suono

Gulag: anche il piano

Mortecattiva: il charleston è quello

Gulag: esatto

Mortecattiva: BRAVO BIG JOE

Gulag: ma ha fatto Big Joe la base di S.a.l.m.o.?

Mortecattiva: yes

Gulag: ahahahahahahaha

il solito trevigiano furbetto

l’ho detto così, in realtà non conosco un cazzo di treviso

Mortecattiva: basuhasuh

passiamo a superman

03 – Superman (feat. Guè Pequeno) – prod. by Zef

Mortecattiva: ho i drammi in casa

Gulag: inizia male

Mortecattiva: c’ho i problemi

Gulag: ma vabeeeeeee

Mortecattiva: i professori non mi capivano i miei problemi

Gulag: dai se avesse l’accento romano penseresti “troppo truce!” e ti piacerebbe un casino

Mortecattiva: se avesse l’accento romano non farebbe sta musica di merda 😀

Gulag: Achille L è di Roma

rinnega tutto quello che hai detto finora su di lui e di che non fa musica di merda, voglio sentirti dire che ti piace

DAI

DAI

ACHILLE-L

Mortecattiva: sicuro non è di Roma, è di un posto subito fuori, di sicuro

Gulag: ahahahahaha

Mortecattiva: è tipo del Settimo Milanese di Roma

un pelo più in là di dove arrivi col biglietto urbano

Gulag: un posto tipo TORRINO

dove paghi il biglietto 50cent in più

Mortecattiva: comunque finora mi fan cagare 3 su 3, non male

Gulag: ma la prima hai detto che ci stava

o no?

Mortecattiva: si ma è come se dici una battuta divertente e dopo mi asciughi le palle tutta la sera, la battuta che hai fatto all’inizio scompare

04 – 13 anni (feat. Bassi Maestro, Giso e Clark P.) – prod. by Don Joe

Mortecattiva: chissà se parla delle tipe che mi scopo

ops!

Gulag: qui ci sono feat sconosciuti a parte Bassi

questa canzone è na palla al cazzo

Mortecattiva: chi cazzo è Giso

e Clark p?

boh

Gulag: gente che chiami solo sul disco gratis senza budget

magari Clark p ha fatto la cover del disco e gli ha chiesto in cambio il featuring

Mortecattiva: ah ma c’è un feat in ogni canzone, noto ora

oh questa la skippo non sono in grado

Gulag: si questa è davvero pesante

05 – B.Rex bestie (feat. Lazza) – prod. by Sick Luke

Mortecattiva: non vedo l’ora di scoprire il gioco di parole che ci sta dietro

l’arguzia

Gulag: Sic Luke è figlio di Duke Montana, il beat ti piacerà di conseguenza perchè ha romanità intrinseca

Mortecattiva: ah la meritocrazia, quindi Sick Luke è l’Aurora Ramazzotti del rap

Gulag: oh va che è nella stessa etichetta di Emis Killa

ora Sick Luke e Canesecco faranno un disco assieme per Carosello (tra l’altro stessa etichetta di Giorgio Gaber e Domenico Modugno, sarà un caso? per me no)

Schermata 2015-08-25 alle 23.34.08

Gulag: comunque AGGIORNATI

Mortecattiva: ma perché Emis Killa fa il bullo nei pezzi? cioè capisco fare brutto a me al bar che sono una pippa, ma fare il brutto generico dai cazzo, ma dove cazzo vai hahah

porca merda mancano ancora 8 pezzi

Gulag: più che altro se vuoi fare il grosso va bene, però poi non fare Maracanà. e non me ne frega un cazzo dei discorsi “eh ma intanto ha preso i soldi”, l’umiliazione non ha prezzo o costo.

Mortecattiva: comunque non ho ancora capito il gioco di parole di b.rex

che è Maracanà?

Gulag: la canzone che ha fatto per i mondiali

Mortecattiva: boh

Gulag: per Sky

Mortecattiva: non so se voglio sentirla

anzi, so che non voglio

Gulag: e vabbè ma in montagna vi arrivano in differita

l’anno prossimo la sentirai

rimani ignorante che in sti casi è un bene

Esattamente un anno dopo, a Trento:

Mortecattiva: sono alla 6

06 – Racai status (feat. Vacca e Jamil) – prod. by Mondo Marcio

Gulag: ahahahahaha mondo marcio relegato ai beat

nella scatola

Mortecattiva: hahahahahahhahahahahahah

Gulag: questa mi piace

però appena arriverà Jamil forse cambierò idea

Mortecattiva: vabbè ma la storia dalai – lama DAI PORCO**O

sole cuore amore

Gulag: eh oh, è un disco in free download…le rime belle si sfruttano quando i fan comprano il cd

Mortecattiva: ma c’è Vacca ullallà che bello

Gulag: ahahahahaha Jamil, cresciuto col rock dei Nirvana ahahahahah

che tenerezza i rapper che fingono di non ascoltare solo rap, ma poi raga basta con sta cosa che mo i nirvana vanno rivalutati, Nevermind lo si ascolta solo per scopare le liceali e avere argomenti con cui broccolarle

Mortecattiva: chi cazzo è Jamil?

Gulag: boh uno che si è intromesso nel diss a Fibra di Vacca, non so altro

Mortecattiva: siamo sempre nei guai!

porco**o se vai a vivere nelle favelas perchè impregni una tipa sconsideratamente te le cerchi eh

passiamo a quella con Madman valà

07 – 10 comandamenti (feat. Madman & Gemitaiz) – prod. by Pk

Gulag: lol mi viene in mente 13 anthem di Sgherl

fatta prima oltretutto

Mortecattiva: qui Pk ha riciclato lo stesso suonino dell’arpeggio del singolo di kepler

come cazzo si chiama

quello parte 2 qualcosa

hatingproff 2?

Gulag: haterproof

Emis ha detto b-rex… però è in ritardo di 3 pezzi

Mortecattiva: eh ma perchè lui è un supergenio, fa tutti gli incastri alla tarantino

Gulag: vado a dar da mangiare ai gatti che stanno rompendo il cazzo,  torno il tempo che sto pezzo è finito

Mortecattiva: però Mad fa le rime fighe anche nel disco freedownload, come la mettiamo?

Gulag: perché sa rappare

Mortecattiva: passiamo a quella con Clementino o fingiamo che non ci sia?

Gulag: fingiamo che non ci sia

tanto so già che la strofa di clementino sarà tipo “col mio clan – su le man’ – patatra’ coi miei fra’ – clementi’ – from Napolì – da vicin’ tu me pari nu WC – suona questa hit – sonata co’ mandolin’ “

Mortecattiva: IENAWHITE

CLEMENTINO

Mortecattiva: ok via con la 9 allora

09 – Di tutti i colori (feat. Jake La Furia) – prod. by Pk

Mortecattiva: senti che partono i Justice

porca puttana ad ascoltare Gemitaiz e Madman mi ero totalmente scordato che è il disco di Emis Killa

Mortecattiva: ora che ha iniziato a cantare lui sono traumatizzato

Gulag: Madman e Gemitaiz sono l’unico motivo per cui abbiamo ascoltato un pezzo fino alla fine su sto disco

mamma mia Jake mi piace sempre

Mortecattiva: a me sni

Gulag: dai oh, come fai a dire “sni”? dice: “sono il principe a-zarro”

per me questa vale tutta la strofa, Jake non delude mai

Mortecattiva: chissà cosa hanno visto di così particolare da farci una canzone che non ha visto anche chiunque altro

passiamo a quella con Luchè? se mi dirai di no io capirò

Gulag: mmmm

ma si dai

proviamoci

Mortecattiva: ok tanto poi c’è di nuovo quel Lazza che ho già rimosso

e poi Maruego

comunque o io e te ormai siamo troppo adulti per il rap, oppure il rap di oggi fa cagare al 90%

Mortecattiva: più che altro il target del rap è supergiovane quindi i rapper fanno testi in cui fanno i fighi perché fanno cose che i ragazzini non fanno/non hanno ancora fatto ma noi abbiamo già fatto tipo 14 anni fa

cioè alla fine la prima volta che ho pippato c’era ancora la 56k

10 – Martin Luther King (feat. Luchè) – prod. by Small White

Gulag: pensa se fosse stato un pezzo di Fedez si sarebbe chiamata Martin Burger King

sai che mo fa tutti quei titoli coi giochi di parole che sono divertenti

il questore suca / MirkOro! beh questa citazione spacca, bravo Emis (scusa se ti do del tu)

anche se sto pezzo è come il ragazzo d’oro

ma ci sta

Mortecattiva: ma perchè i co’sang ora rappano in italiano?

è come i dope dod che rappano in inglese

cazzo usa la tua lingua che ti viene meglio

Gulag: si in effetti

Pulcinella1

Mortecattiva: si ma figa se ne accorgerà pure lui no?

boh

skippiamo và

Gulag: si dai

11 – Bella idea (feat. Lazza) – prod. by Zef

Mortecattiva: ma pure i beat sono tutti uguali

Gulag: i producer di sto disco hanno attinto dalla cartella “beat x mixtape oppure da cestinare”

che poi non si capisce più un cazzo

uno fa i mixtape coi beat americani, altri con le basi originali

in più io mi ricordo che i mixtape erano su cassetta… 🙁  non lo so allora iniziamo anche a definire le strumentali dei pezzi rap “quartetto per archi”, “adagio per pianoforte” e poi facciamo le basi con Logic e due suoni del cazzo.

Mortecattiva: si ma poi sti cazzo di beat elettronici fanno cagare, ci arriveranno anche loro che quano i rapper fanno il pezzo che fa il botto non ha mai il beat elettronico… instagrammo, pes, etc

Gulag: si infatti

ste atmosfere alla The Game

non han mai sfondato in Italia

Mortecattiva: skippiamo d**schifo sta merda

12 – Casinò (feat. Maruego) – prod. by 2nd Roof Music

Mortecattiva: sto disco fa così schifo che sono quasi contento che ci sia Maruego da sentire

Gulag: finalmente il mio idolo Maruego

che se noti su Noisey lo amavano finché non se lo cagava nessuno

ora che lo ascoltano 10 persone in più non se ne parla, troppo venduto lol

Mortecattiva: certo che chiamarsi Maruego e firmare per Marracash è lollino

Gulag: ma non ha firmato per Marracash

è sotto Carosello anche lui mi pare (vedi sopra)

Mortecattiva: non è nella Roccia music?

Gulag: no no è in Carosello con Emis Killa, Coez e altri che non ricordo

Mortecattiva: aaaaaah

una congrega di intellettuali quell’etichetta

cmq con questa N nasale e l’autotune quando canta maruego sembra un menomato

Gulag: io sono giunto alla conclusione che Maruego spacca, la sua caratteristica più figa è di aver impostato l’autotune sulla modalità Muezzin.

Mortecattiva: dai che c’è l’ultima ora

13 – Colpo di fulmine (Outro) – prod. by Fritz Da Cat

Gulag: oh sta base da la merda a tutte le altre basi del disco, che bomba è?

Mortecattiva: oh, ecco un beat figo

Gulag: questa canzone è sul writing

mi piace il collegamento Fritz = oldschool = 4 discipline = writing

Mortecattiva: che poi i writer non fanno altro che scrivere continuamente il loro nome, sono dei cazzo di pokemon

Gulag: i pokemon almeno parlano, i writer sono pokemon sordomuti

i writer sono pokemon sordomuti

c_1423883834

Mortecattiva: però guarda la barra del lettore che è alla fine

senti che finisce il disco

Gulag: mmmmm

Mortecattiva: aaaaah

siiiii

godoooh

Gulag: finito

Mortecattiva: è finitoooh

voto: ma vaffanculo

Gulag: adesso dovremmo urlare “finitoooo!” e la mamma ci verrà a pulire il culo dopo sta cagata

Mortecattiva: shuahuashushu

Gulag: voto: era partito bene, poi mi sono fatto influenzare dal parere di Mortecattiva e dal fatto che effettivamente sto disco fa cagare a parte le prime due tracce. ovviamente se mai incontrassi Emis Killa dal vivo gli direi “il disco nuovo è una bomba” perchè è più grosso di me e poi mi mena 🙁

Mortecattiva: dopo questo disco penso che mi unirò all’isis

Gulag: lo capisco

Mortecattiva: solo per gridare SONO FROCIO, farmi decapitare e gettare da una torre

Gulag: nella classifica lo metterei tra donjoe e clementino

Mortecattiva: chiudo e vado a piangere CIAO A TUTTI

Gulag: CIAO AMICI

La classifica dei dischi recensiti da Mortecattiva e Gulag
Le opinioni espresse nell’articolo sono a titolo personale dell’autore e non rispecchiano necessariamente il punto di vista della testata Goldworld.