Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
LA RIVINCITA DEI NERD SIAMO NOI
EVENTS

Il raduno del Prodigioso Spaghetto Volante



C’è chi vede la gente morta, chi quella con uno scolapasta in testa: sono i Pastafariani, adoratori del Prodigioso Spaghetto Volante, seguaci della religione parodistica nata in America. Sabato 12 e domenica 13 settembre la Chiesa Pastafariana Italiana organizza il Raduno Nazionale a Firenze, tenetevi pronti e indossate lo scolapasta più bello.

Il Pastafarianesimo  – secondo quanto riporta Firenze Today è stato fondato nel 2005 dal professor Bobby Henderson, come protesta contro la scelta del consiglio per l’istruzione del Kansas di rendere obbligatorio l’insegnamento nelle scuole del creazionismo accanto alla teoria evoluzionista. In risposta alla decisione di assegnare lo stesso tempo alla spiegazione della creazione e all’evoluzione mediante la selezione naturale nei corsi di biologia, il docente ha inviato una lettera aperta mettendo nero su bianco la volontà di credere in un essere divino dalle sembianze di un “prodigioso spaghetto volante”. Da qui l’idea di ribattezzare la teoria della creazione “Pastafariana”, un vocabolo composto dai termini “pasta” e “Rastafarianesimo”.

Che cosa si rivendica? Uguali ore di insegnamento insieme alle teorie del disegno intelligente e dell’evoluzione. Una protesta “nata per ridere” in cui Henderson chiedeva che al Pastafarismo fosse dedicato lo stesso tempo concesso alla spiegazione della Creazione di religioni e dei culti più tradizionali.

A un anno dalla fondazione ufficiale dell’Associazione religiosa Chiesa Pastafariana Italiana, avrà luogo a Firenze sabato 12 e domenica 13 settembre il 4° raduno nazionale dei pastafriani: un momento di festa, di aggregazione e di condivisione, come si legge sul sito dell’evento ufficiale.

“Il raduno – rende noto il comunicato – offre la possibilità di scoprire gli arrembaggi lanciati dall’associazione per il riconoscimento ufficiale della nostra chiesa, di condividere i progetti e le iniziative volte a conquistare una maggiore diffusione della nostra fede e cultura. Figli di un Dio etilico – prodigo in Terra e in Cielo di piaceri, bellezza e tolleranza – nulla di tutto questo sarà vissuto senza il concorso generoso dell’ironia, della gioia di vivere e dello spirito d’avventura”.

Volete partecipare al raduno? Segnatevi la data: sabato 12 settembre, ore 11, presso il Plus Florence Ostello.