Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PROUDLY MADE IN ITALY WITH LOVE
ARTS

LIFE DEATH & MIRACLES: Massimo Miai in mostra



Massimo Miai, tatuatore e grafico, dopo un anno dalla mostra Holy Icons, presenta la sua nuova esposizione intitolata LIFE DEATH & MIRACLES, composta da 33 illustrazioni + 1 di introduzione come l’Inferno nella Divina Commedia dove ci sono 33 canti + 1 introduttivo (il celebre “Nel mezzo del cammin…”).

Massimo Miai

Il filo conduttore è la morte rappresentata sempre dalla classica “calavera” ovvero il Teschio. L’ispirazione illustrativa è ripresa dalle illustrazioni di fine ‘800 del famoso incisore Josè Guadalupe Posada. “Mi piace chiamarle ‘incisioni/vettoriali’, dove la linea, usata anche per sfumare come nelle incisioni, si fonde con i simboli vettoriali come i puntini”, ci dice l’artista.

Massimo Miai

“Come quelle di Posada – prosegue Miai – le mie illustrazioni giocano sui detti, sui modi di dire ma anche sulle riflessioni (spesso personali) legate alla morte, religione, esoterismo e società segrete”.

Massimo Miai

La musica sarà affidata a “Guido Caselli” uno dei collezionisti di vinili più appassionati di Firenze, dj set solo con piatti vinilici di musica sperimentale.

Massimo Miai

La mostra si svolgerà presso l’HOTEL VILLA CESI – VIA DELLE TERRE BIANCHE 1, IMPRUNETA – Tel. 0552011186

Inizierà alle 20.00 e terminerà alle 23.00, gli ospiti saranno accolti da un drink di benvenuto durante la mostra buffet con FINGER FOOD, TAGLIERI DI FORMAGGI E SALUMI PROSECCO, VINO BIANCO E ROSSO.