Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PALLE PIENE E TASCHE VUOTE
ARTS

Street Opera – Rap Carpet



I quattro percorsi di Guè Pequeno, Clementino, Danno e Tormento sono stati raccontati in un film chiamato Street Opera.

Narrare storie diverse, assemblandole in un unico nastro da poter proiettare con fierezza davanti ad un pubblico è stato un ulteriore sentiero da percorrere.

Così dopo due anni di viaggi, notti insonni e interviste, questo trascorso dietro le quinte si è realizzato sotto forma di documentario ed è stato proiettato per la première romana il 16 Ottobre 2015 al Cinema Avorio, nel quartiere Pigneto, grazie ad Alice Nella Città e alla Festa del Cinema di Roma.

È stato un successo non solo per la critica, ma per coloro che hanno partecipato attivamente al progetto.

Nel guardare Clementino, accompagnato dal beatboxer AlienDee, che introduceva se stesso, gli altri artisti coinvolti nel film e lo staff sul red carpet, gli anni di lavoro sono scivolati insieme a quel freestyle nel cinema, disperdendosi tra il pubblico e una frustata di endorfina ha accumunato quella fila in mezzo alla sala, colma di sorrisi e soddisfazione.

Guè Pequeno, Clementino, Danno e Tormento accomodati in fila, prima che si spegnessero le luci: gli ideali così distanti, ma i valori di base autentici di quegli artisti di una stessa cultura che si sono affiancati per scrutarsi e infine rispettarsi, nonostante le differenti ideologie.

Una visione unica, di un prodotto concluso e completo, con i commenti in sala di Clementino che hanno reso la proiezione indimenticabile, avvicinando ogni persona al racconto dello schermo, facendo ridere anche il più perplesso degli spettatori e avvicinando il suo personaggio alla strada da cui non si è mai allontanato.

“Il profumo di strada che abbiamo addosso, è un profumo che non ci toglieremo mai”.

Il 16 Ottobre Street Opera per la prima volta si è presentata alla strada, meritando i suoi crediti.

Il regista Haider Rashid e il co-produttore Omar Rashid, autori del film, sono stati fieri di presentare per la prima volta il proprio progetto realizzato alla Festa del Cinema di Roma, promettendo ulteriori cinema, altre sale.

Aspettando ancora nuove proiezioni, lunghi red carpet, rinnovate emozioni (ma anche critiche) e un pubblico entusiasta.

Photo Credits: Stefano Bruni aka Cool 79