Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
BISOGNA LASCIARSI QUALCOSA ALLE SPALLE
MUSIC

Kaos – “Coup de Grace” Troll’s Review



Immagine di Photoshop Lover

EVENTO –>

Gold 12 Bday:Venerdì 4 dicembre 2015
Presentazione ufficiale nuovo disco Kaos One & Dj CraimBestierareDedlox (Shinjin & Scasso ICJ – drum’n’bass) + guest

VIPER CLUB
Via Pistoiese ang. Via Lombardia 50145 Firenze, 50145 Firenze

Ticket:
10 euro entro mezzanotte o tutta la notte indossando una t-shirt GOLD
12 euro dopo la mezzanotte

TROLL’S REVIEW –>

Gulag: eccomi

Mortecattiva: yo yo yo
siamo qui riunite per recensire quella merdata di coup de grace

Gulag: oggi tocca al Maestro Kaosone
artista emergente del panorama rap italiano
va precisato che questo è il suo terzo ultimo disco
p.s. è il primo disco che abbiamo recensito che ho comprato

SOLDI

1 – Querencia

Mortecattiva: toh, ha appena iniziato e fa già la voce grossa sto sbruffone

Gulag: però è kaos
che gli vuoi dire?
a parte che è anziano

Mortecattiva: infatti ha già smesso di cantare è senza fiato
che palle gli scratch

Gulag: vero

Mortecattiva: ma sti suonini del game boy? la 8 bit non era passata di moda nel 2004?

2- Distanze

Mortecattiva: senti che zidios che l’è
ghe sta tuti quanti sui coioni

Gulag: eh infatti
però dal giorno 0

Mortecattiva: e ancora scratch
si vede che Craim viene pagato a cottimo
vuoi mangiare stasera? SCRECCIA CANE

SCRECCIA CANE

Gulag: ahahhaahha

Mortecattiva: chissà di che cazzo parla sta canzone

Gulag: è un’aspra critica
in generale

Mortecattiva: per mettere nero su bianco che non va bene

3- 1971

Mortecattiva: senti che campione struggente

Gulag: Craim romanticone EMO

Mortecattiva: pare tipo i cavalieri dello zodiaco quando muore la madre di crystal il cigno
questo è il livello di drammaticità della cosa

Gulag: è un altro pezzo dedicato all’hip hop?

Mortecattiva: forse è una critica ai coscritti del 1971
sta dichiarando che i nati nel 1971 sono una generazione che comunque non va bene

Gulag: a chi stava col vecchio ordinamento

Mortecattiva: il concetto è “era meglio nascere nel 1970 o nel 1972”

Gulag: quindi è la sua 74-75

Mortecattiva: perchè quando parla di cappio c’è l’effetto sonoro di una scorreggia sul legno?

Gulag: ahahahaha
sembra quando schiacci un palloncino

Mortecattiva: ahahahahah si

4 – canale 0

Mortecattiva: parte 2
mai sentito la parte 1
secondo me è una trollata

Gulag: ahahahaha

Mortecattiva: così tutti si comprano tutti i dischi prima cercando la parte 1 e alla fine non c’è e lui ride contando i soldi mentre sparisce tra le fiamme

Gulag: c’è er Danno

Mortecattiva: che poi il canale 0 è quello dove c’era attaccato il Nintendo

Gulag: l’aux

5 – PANDORA

Mortecattiva: il problema di sto disco sono i beat di Craim che rovinano tutto

Gulag: ma senti quanti campionamenti in questi pezzi, chissà quanto diritti da pagare

Mortecattiva: chissà se ha pagato
quel malandrino

Gulag: stavo per chiedertelo io
secondo me no

Mortecattiva: memoria non fa rima con pandora, signor kaos
fa rima con pandoria

Gulag: Senti com’è incazzato in sto pezzo…madò, ma pensa tamponare Kaos che esperienza traumatica deve essere

Mortecattiva: bhauhushuhsu
ALLORA FACCIAMO LA CONSTATAZIONE AMICHEVOLE
e l’altro scappa
non so come rendere graficamente la voce rauca

Gulag: ahahahahahaha

Mortecattiva: senti qui che stacchetto di piano col bitcrusher

siamo alla 6

Mortecattiva: confermo, siamo alla 6

Gulag: sembra un pezzo dei lolocaust
come intro fatta senza impegno
cut/paste

Mortecattiva: voglio vedere la fattura dei diritti per sto campione

Gulag: questa base però è figa

Mortecattiva: da quanto che non sentivo la parola “fattanza”
mi sono cresciuti i baggy appena l’ho sentita
senti che satanico

Gulag: Craim,  se ti dovesse servire, questi pezzi sono tutti senza copyright

http://forum.jamendo.com/index.php?p=/discussion/8004269/musica-libera-da-diritti-le-cover-su-jamendo-lista-dei-brani-di-pubblico-dominio-spartiti/p1

Gulag: io sono alla 7

Mortecattiva: però se dici “regna il silenzio nella stanza” interrompi il silenzio

Gulag: è quella del video in cui sono tutti vestiti con roba proveniente da 3 secoli diversi

Mortecattiva: senti qui che clavicembalo ben temprato
qui però non è arrabbiatissimo
gli è un po’ passata dopo 7 pezzi
ha sbollito

Gulag: si qui non ce la fa più
senti come alza la voce, gli si è rovesciato il caffè sulla tastiera pure

Mortecattiva: qui Craim non aveva voglia di pensare a un pattern per il kick e allora ha fatto il kick dritto da sfaticato
quello che proprio suoni la drum machine con un dito e con l’altra mano ti gratti il cazzo

DRUMMAC

Gulag: ahahahahaha

Mortecattiva: toh, manco il finale aveva voglia di fare
fade out, bona lì

Gulag: “sfuma sfuma”

Mortecattiva: 8 – drakaris

Gulag: senti che intro molto Area

Mortecattiva: scusa mi ero distratto a pensare agli occhiali a goccia rosati di craim

Gulag: ?

Mortecattiva:

c’è di nuovo il Danno
aveva l’offerta 2×1 per i feat
invece di perdere tempo coi feat potrebbe scrivere un cazzo di disco

Gulag: guarda che sta per arrivare
è una notizia che è uscita nel 2009

Mortecattiva: secondo me non lo fanno perché non han voglia di fare i ritornelli

Gulag: li capisco i ritornelli fanno cagare quando devi scrivere

Mortecattiva: hanno pure convinto Masito a cantare
con le minacce
“dai porcod*o una cazzo di strofa su un feat la puoi fare”
“sennò nel 2015 non hai fatto un cazzo”
ultimo pezzo
ho detto a craim che li stiamo recensendo e si sta cagando in mano
paralizzato dal terrore non riesce a rispondere

outro

Mortecattiva: il disco è già finito
imparate, altri rapper
questa è la durata giusta di un disco cazzo
nessuno ha voglia di sentirsi quei dischi da 50 minuti

Gulag: vero, anche perché non è che parliate di chissà cosa….

Mortecattiva:
chiudiamo con la risposta di Craim

Mortecattiva: grazie alla quale finirà in galera

Gulag: ok disco finito
io ovviamente lo metterò in cima alla classifica, perchè è Kaos

Mortecattiva: doveroso

Gulag: giudizio?

Mortecattiva: basta chiudere gli occhi e pensare che le basi siano diverse

Gulag: boh Kaos è come il nonno che è stato partigiano, ogni volta che lo vedi ti ripete sempre quelle 3-4 storie sulla resistenza, ma anche se le hai già sentite 20 volte lo stai comunque ad ascoltare per rispetto

Mortecattiva: ahhahahaha
e vabbè io sono di parte per me può anche fare un disco in cui dice solo “bla bla” e io me lo sento tutto

Gulag: esatto, io pure
quindi direi assolutamente primo posto
p.s. basi bruttissime CIAO CRAIM

12229726_1862059150687248_1463017564_n

Mortecattiva: anzi sai cosa ti dico? mettiamolo all’ultimo posto così a sfregio per Craim
mettiamolo sia al primo che all’ultimo

Gulag: al primo per le strofe, all’ultimo per le basi

Mortecattiva: al primo posto mettiamo il disco specificando “le parole”
all’ultimo specificando “per i beat”

Gulag: ok ci sto

Mortecattiva: COSI’ E’ DECISO L’UDIENZA E’ TOLTA

La classifica dei dischi recensiti da Mortecattiva e Gulag

Le opinioni espresse nell’articolo sono a titolo personale dell’autore e non rispecchiano necessariamente il punto di vista della testata Goldworld.