Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
QUINDI MI STATE DICENDO CHE…
MUSIC

SubUnderground – Propaganda Esplicita, Classici Diversi



Qual è la motivazione per la quale una persona già sovrastata da innumerevoli suoni, immagini o lettere diverse dovrebbe interessarsi a qualcuno che non ha già una garanzia di qualità semplicemente scandendo il proprio nome?

La risposta è la fame.

L’appetito della conoscenza che passa attraverso la scoperta, l’assimilazione e alla fine la critica.

Nel momento in cui dalla penombra dell’anonimato si espone una nuova voce, il brivido di essere tra i pochi a poter esibire il proprio pollice in alto o in basso è tra le cose che gratifica di più un cultore.

È un moto continuo quello che stimola l’interesse nell’addentrarsi sempre più in profondità alla ricerca di qualcosa che sia migliore della precedente.

Un lupo affamato che non è mai sazio e che non si accontenta di un gregge, ma che cerca la pecora prelibata.

Questo è il luogo in cui la luce che filtra è flebile e solo l’opinione di chi ha quell’appetenza insaziabile potrà illuminare questo sottobosco inquinato da abbaglianti voci solenni.

Gli artisti emergenti, i nuovi conigli bianchi che sbucano da una tana troppo vasta per essere notati, ma che ponendosi sotto la giusta prospettiva potrebbero diventare come Giacomo Cannas: numero 1.

È un perpetuo talent show personale:

Affina lo sguardo, aguzza l’orecchio.

Dalla connessione di tre amanti dell’Hip Hop nasce un’ambizione internazionale, che riesce a collegare diversi animi con diverse lingue e culture, ma uno stesso concetto. Propaganda Esplicita si concretizza nel tempo per una mentalità che guarda fuori dai propri confini, senza limiti di comprensione, di sonorità o di tematiche.

Propaganda Esplicita è il primo album che presenta un sound originale, mantenendo degli elementi classici dell’Hip Hop. Credete che il fatto di aver collaborato con artisti di altre nazioni abbia dato all’album caratteristiche tali da essere notato nel panorama Hip Hop italiano o si presti più a quello internazionale?

C’è una premessa da fare: siamo cresciuti ascoltando dischi americani ed europei, mettendo il nostro prodotto di fronte a diversi parametri di confronto e per questo crediamo che possa essere notato sia qui che all’estero. Abbiamo una concezione più europea, ma unicamente a scopo di far ascoltare all’Italia un suono “diverso”, poiché molti altri paesi sono avanti rispetto a noi, avendo avuto a differenza nostra una crescita esponenziale del movimento Hip Hop grazie all’interazione tra diverse etnie e culture.

Non credete che il fatto di aver scelto di inserire molte collaborazioni straniere e quindi testi in più lingue renda più difficile il processo di riconoscimento delle persone che vi ascoltano tramite i vostri testi?

Chiunque ascolti oggi la radio può notare che vi è presenza più costante di canzoni straniere piuttosto che italiane, poi nel nostro ambiente è più che normale trovare un confronto con le realtà più vicine, ed il nostro paese dovrà confrontarsi sempre di più con il resto d’Europa, quindi non crediamo possa limitarci. In passato ci sono state e continuano ad esserci delle connessioni di questo tipo ed è giusto che questa mentalità continui a progredire. Le nostre collaborazioni sono perlopiù in lingua inglese eccetto due in lingua francese, mentre i nostri testi sono tutti in italiano perciò siamo convinti che le tematiche che affrontiamo difficilmente possano essere fraintese o non capite per via della presenza di artisti di nazionalità differenti. Al contrario pensiamo che per questo motivo anche in altri paesi chi ascolta le nostre canzoni possa capire più facilmente chi siamo e di cosa parliamo.

Propaganda_Eslicita_Cover

In un panorama così saturo di produzioni, quali sono le motivazioni per le quali qualcuno dovrebbe scegliere di ascoltare la vostra musica?

Abbiamo avuto fin da subito l’intento di creare qualcosa di caratteristico, utilizzando sonorità ricercate e volendo creare uno stile personale diverso dal rap classico seppur sempre fedele alla cultura. Nel nostro disco sono presenti canzoni che si differenziano molto l’una dall’altra per concetti, musicalità ed atmosfere, quindi crediamo che la sua forma possa confrontarsi bene con quella che è la scena di oggi e quella di domani.

Per acquistare il disco clicca QUI.
Per seguire Propaganda Esplicita clicca QUI.