Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NON ESISTE NIENTE COME NOI, TRANNE NOI
MUSIC

Fabio Vitiello: il talentuoso batterista di cui sentirete parlare



Tenerci e tenervi aggiornati ci piace e amiamo conoscere e farvi conoscere artisti da non farsi sfuggire e di cui sentiremo parlare.

Fabio Vitiello, giovane e talentuoso batterista fiorentino classe 1993.

Suona dall’età di 8 anni e dopo anni di studio guidati dal proprio istinto nel 2010 inizia la vera gavetta. Da subito suona in alcuni dei palchi più importanti d’Italia: Lucca Summer Festival e Piper Club di Roma.

Nel 2012 viene invitato dal maestro Gigi Morello, della famosa GM Drum School di Torino per una clinic dimostrativa agli allievi.

Non trattandosi del classico front man dal bel visino, perché il nome di un batterista venga riconosciuto, strada da fare ce ne vuole. Studio, dedizione, pazienza. E diciamocelo pure, suonare la batteria è un bel casino e farne un mestiere forse ancora di più.

Giungiamo così al 2013, quando Fabio decide di intensificare il lavoro sul Web, soprattutto sul suo canale ufficiale Youtube cominciando a produrre dei “Video Drum Remix”, dove interpreta e riarrangia con la batteria canzoni famose di artisti internazionali.

I frutti del duro lavoro non tardano ad arrivare e Fabio attira l’attenzione dell’artista tedesco Dustin Smith (in arte Dark Dust), con cui collaborerà per l’uscita del singolo Here We Go Fly, superando in poco tempo le 400.000 visite.

A Settembre del 2014 viene notato sui social da personalità di spicco del mondo della musica, come il produttore David Bendeth o il famoso chitarrista Zakk Wylde, che condivideranno i suoi video o inviteranno i propri fan a seguirlo su Twitter.

Quindicesimo classificato fra batteristi provenienti dal tutto il mondo al concorso Web “Big Drum Bonanza”, organizzato e promosso da Thomas Lang, batterista di fama internazionale.

Fabio collabora poi con il cantante americano Chase Holfelder partecipando alla scrittura di un pezzo il cui successo aprirà le porte ad una nuova collaborazione. Il video della canzone infatti supera in poche settimane 2.500.000 visite, grazie anche alla condivisione da parte dell’attrice Sarah Hyland e della cantante Taylor Swift.
Il brano raggiunge inoltre il decimo posto nella classifica svedese di iTunes dopo solo 6 giorni.

Nel Novembre 2014 il rinomato studio di registrazione fiorentino, Golden Factory Records & Studios, collabora con Fabio e produce tutti i nuovi progetti del batterista, vista l’ascesa sui social e la popolarità su Youtube.

fabio-vitiello-logo

Si apre il 2015 e Fabio Vitiello viene riconosciuto come uno fra i 15 migliori batteristi italiani dal noto magazine Drum Talk Tv, del quale sarà ospite per un’intervista al NAMM Show ‘15, la più importante Fiera Mondiale della Musica in California.

L’estate dello stesso anno partecipa nuovamente al “Big Drum Bonanza” arrivando questa volta 4° al mondo su 3000 batteristi e 1° in Italia.

Vi avevamo detto che non vi avremmo deluso no?

È il 2016 e il “nostro” batterista viene chiamato ad incidere l’album del noto compositore Giordano Maselli in collaborazione con Ian Anderson, attuale membro della celebre band Jethro Tull.

Le ultime novità lo vedono scelto nel maggio 2016 come batterista per J-ax e Fedez, suonando live nel palazzetto di Soverato, Calabria.

La popolarità di Fabio Vitiello è in costante crescita e l’interesse intorno a questo artista è dettato dal suo talento come musicista oltre che dalla cura che riserva ai dettagli.

fabio vitiello

L’impegno e la dedizione giornaliera di Fabio -3 ore al giorno circa-, sono ripagati da innumerevoli conferme che riceve grazie al web, oltre che dalle soddisfazioni nate con le sue collaborazioni.

Quando uno è bravo è bravo e anche noi di Gold vogliamo fare la nostra parte e questo è solo l’inizio.
Adesso che ve lo abbiamo presentato continueremo a parlare di lui.

I suoi contatti:

mail: fabiovitiellodrum@gmail.com
Youtube
Twitter
Facebook
Per il sito fate click QUI.