Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
...EH, MA I MARÒ?
STYLE

Woman in books



Made in Italy

MORGATTA: Come nasce l’idea di “Made in Italy”?

ENRICA: Made In italy nasce dalla voglia di dar voce e respiro ad una creativita’ tutta italiana che ha i requisiti per entrare a pieno diritto nell’olimpo del design e dell’illustrazione mondiale.

MORGATTA: Con che criterio hai selezionato gli illustratori presenti nel volume?

ENRICA: Con criterio Emozionale. Il migliore secondo me.

MORGATTA: Il numero delle donne presenti nel libro è inferiore a quello dei maschietti: why?

ENRICA: Il numero delle donne è inferiore. Non ho idea del perchè e non mi sono mai posta questa domanda in relazione a questo volume. “MADE IN ITALY” e’ un libro asessuato. L’identita’ che deve trapassare è quella italiana e non quella di appartenenza sessuale.

Posso dire pero’ che le 4 donne presenti nel volume hanno un estetica ed un panorama visivo interessantissimo..

MORGATTA: Mai pensato ad un seguito tutto al “femminile” di Made in Italy?

ENRICA: Amo le donne. E ci sará un libro che tratterá del loro modo di comunicare attraverso l’immagine. Non avrá peró confini georafici… forse avrá confini cromatici…

Ma bisogna avere pazienza.

MORGATTA: La creatività: più “uomo” o più “donna”?

ENRICA: La creativita’ è bisex, o al massimo transex.

Beh, che aggiungere, se non che il libro è disponibile in tutte le maggiori librerie nazionali ed internazionali, (nonchè da Open), e che è una raccolta che merita, anche solo per perdersi nei dettagli di un’illustrazione ed immaginare……