Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
E SE I DINOSAURI NON SI FOSSERO ESTINTI?
MUSIC

Child Support



DEIV: Tu ti presenti col nome di Child Support: puoi dirci perche’ hai scelto quel nome e che significato ha?

CHILD SUPPORT: Beh, Child Support deriva dal concetto di Social Security. Inoltre il motivo per cui l’ho scelto e’ perche’ il mio interesse maggiore e’ per la nuova generazione di giovani che si affacciano sulla scena. E in piu’ mi tiene in contatto con il mio lato infantile in termini di energia ai piatti. Avere un attitudine di tipo bambinesco nel mio modo di pensare e in quello che faccio mi permette di mantenere tutto ad un livello di gioco e divertimento e io voglio rimanere cosi’ finche’ faro’ il dj/produttore. Si tratta di amore genuino per quello che fai ed e’ quello che hanno i bambini anche se poi tendono a perdere quest’attitudine quando crescono, ma, per quanto riguarda me stesso non l’ho ancora persa e,anzi, continua a crescere. Quindi ci sono davvero un sacco di motivi per cui ho scelto Child Support e adesso ne conoscete qualcuno anche voi!

DEIV: So che tramite la vostra musica cercate di mandare dei messaggi alla gente, cosa che, nella scena drum n bass e’ abbastanza rara. Mi ricordate un po’ i primi Asian Dub Foundation. Cosa ne pensate? Avete contatti con loro?

CHILD SUPPORT: Ok. Beh si ce’ sempre un messaggio nella nostra musica. Puo’ essere tramite i beat e la linea di basso, oppure nel testo o nel Mcing e nel Djing. Io credo che ogni volta che suono sto dando qualcosa alla gente, qualcosa di speciale tre me e loro in quell’esatto momento che e’ cosi’ importante per noi Social Security. Asian Dub Foundation sono grandi ma non abbiamo contatti con loro.

DEIV: Hai notato qualche differenza tra il pubblico italiano e quello inglese?

CHILD SUPPORT: Il pubblico italiano e’ grandioso. Di mentalita’ molto aperta e molto attento per quanto riguarda quello che ce’ da sentire o da vedere. Dopo aver suonato a Firenze ci sono state alcune persone che sono venute a dirmi che il mio mixing e’ stato molto intelligente. Questo ha significato molto per me perche’ mi ha dimostrato che tutti erano molto conquistati e attenti a quello che stavo facendo. Puoi scrivere che il mio stile e’ l’arte di mixare SENZA mixare.

DEIV: Ce’ qualche nuovo dj,mc o crew che dovremmo assolutamente sentire?

CHILD SUPPORT: Zoobee MC che fa parte della crew The Atomz Family. E’ un Mc bravissimo e sa fare molti stili diversi dal rap al ragga. Dal cantato al chat frenetico. Quindi decisamente date un’ascolto a Zoobee MC, lui e’ un pioniere lo fa dal 1993

DEIV: Cosa ne pensi della nascente scena dubstep?

CHILD SUPPORT: La scena dubstep e’ grandiosa, mi riporta indietro ai giorni dei Sound System ma con un sapore da 2007. E’ una cosa positiva e inoltre rappresenta un altro stile musicale venuto fuori da Londra. La scena e’ ancora molto giovane ma sta crescendo molto velocemente.

DEIV: Ce’ qualcosa che vuoi di dirci?

CHILD SUPPORT: Si, grazie per avermi dato la possibilita’ di “vibrare” a Firenze, aspetto il momento di poter tornare per farvi divertire e per educare le masse! Ricordate sempre di diffondere amore e non odio. Okkio che a lug/ago esce BENEFIT BEATS 4. Inoltre date un’okkio all’etichetta che stiamo lanciando WELFARE MUSIC.

Come and lets be friends on www.myspace.com/thesocailsecurity check out www.thesocialsecurity.com

Link:
Il sito ufficiale di Child Support
Il MySpace di Child Support