Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
ILLUMINA L’OSCURITÀ
STORIES

Gastronauts Italian Project



image

C u c i n a D j s e t V i d e o F o o d c o n c e p t I l l u s t r a z i o n i L i v e c o o k i n g E v e n t i M i c r o c u c i n a fFo o d g a d g e t

a project by Marco Baccanelli & Francesca Barreca

Tutto inizia nel 1997 a Roma. Nasce un sodalizio creativo che culmina nel 2000 con l’organizzazione di serate hip hop in locali romani, collaborando con Corveleno, Piotta, Turi, Fabri Fibra, Pornophonix etc.

AL FREESHOUT FESTIVAL (Prato Sept. 2006) hanno presentato l’inedito progetto “Gastronauts” coadiuvati dal dj-set di Andrea Mi (Controradio – Firenze). Il progetto Gastronauts dà la stessa importanza al gusto, all’immagine e al suono del cibo.

Nato come uno spettacolo di live cooking ha poi dato vita ad un vero e proprio “project” fondato sul cibo.
Lavorando di manualità in cucina e fortemente di concetto in studio, curiamo gli aspetti collaterali del cibo, che riteniamo importantissimi.

Dalla produzione alla presentazione, dal concept di un evento allo studio del piatto, curandone la progettazione e la realizzazione e, sempre più spesso, l’illustrazione.

Lo studio del packaging, della “mangiabilità” (intesa come facilità di mangiare un piatto creato per non essere distrutto alla prima forchettata) all’aspetto ludico o ironico di una linea di cibo, di un menù, di un dolcetto. Continuiamo a cucinare dal vivo, cercando di scegliere le situazioni più adatte, ma non capita spesso di trovarne.

image

Collaboriamo quasi esclusivamente con realtà avulse dalla cucina, ma molto vicine alla musica, al cinema, all’arte.
La selezione musicale, suonata solo con vinili, proviene tutt’oggi, da una cultura alla quale siamo legati da sempre: l’hip-hop.

Per scoprire l’universo Gastronauts e tutte le loro iniziative:

www.gastronauts.com

Thanks to Paolo Fazzini.