Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NESSUNO VUOLE BENE A ZOIDBERG
MUSIC

200



Copertina dell’albumVarious Artists – 200 – Planet Mu

Doverosa segnalazione questa settimana per la release numero 200 della Planet Mu, etichetta della quale ormai abbiamo esplorato diverse produzioni anche perche’ si cimenta praticamente in tutti i sottoinsiemi dell’elettronica attuale in maniera impeccabile ( diciamo che sta facendo ai nostri giorni quello che ha fatto la Warp nell’arco degli anni ’90).
In questo doppio cd si ritrovano molte cose uscite in vinile 12″ negli ultimi tempi, quindi e’ un ottima occasione anche per chi non ha la possibilita’ di ascoltare i dischi, e alcune cose mai sentite ancora piu accattivanti.
Ovviamente c’e’ tutto il meglio che la label di Paradinas produce attualmente: Dubstep (a mio avviso le migliori produzioni adesso in circolazione) Breakcore, Elettronica sotto le varie forme care all’etichetta (da cose piu incasinate come beat e suoni a cose piu divertenti con campionamenti e pazzie varie..) e anche una bomba drum’n’bass per palati forti prodotta da John B & Exile – Boken Language nel devastante Exile Mix.
Ci sono 26 brani in questo doppio Cd (a prezzo specialissimo) e stavolta non riesco a citare canzoni migliori su altre perche’ la parata di artisti e’ di massimo livello; pero’ vi segnalo i piu’ nuovi o meno conosciuti come DuranDuranDuran, FFF, Syntheme, The Doubtful Guest e Julian Fane con produzioni impressionanti assolutamente all’altezza del marchio Planet Mu.

200 e’ disponibile anche in versione doppio vinile ovviamente con una tracklist ridotta ma fondamentale (tra gli altri Venetian Snares,Shitmat remixato da Hellfish,Boxcutter e Benga).