Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
SEI TU CHE GESTISCI LA TUA VITA
ARTS

Bastardi senza gloria



Film by Quentin Tarantino

Bastardi-senza-gloria

Quentin Tarantino è solito cimentarsi in imprese ardue, e anche stavolta non è stato da meno.
Nel suo ultimo film Bastardi senza Gloria ha infatti deciso di affrontare in modo ironico il delicato tema della Shoah.

Ovviamente non ha né il tatto né la poesia che Benigni è riuscito ad esprimere nel suo capolavoro La vita è bella, ma il risultato è esilarante: più che un film di guerra sembra uno spaghetti western ambientato nella Francia occupata dai nazisti. Ci sono moltissimi riferimenti ai film di Sergio Leone, nelle musiche come nelle inquadrature, fino a degenerare in un “vendetta movie” stile poliziottesco italiano anni ‘70.

La trama è molto semplice: un superbo Brad Pitt nei panni del tenente Aldo Raine mette assieme una squadra speciale di soldati americani ebrei noti come i Bastardi che hanno la precisa missione di uccidere ogni soldato tedesco che incontrano per poi prenderne lo scalpo. Contemporaneamente, si sviluppa la storia della vendetta personale di una giovane ebrea, Shosanna Dreyfus (Mélanie Laurent), che ha in passato assistito all’uccisione della sua famiglia per mano del colonnello nazista Hans Landa, interpretato in modo superbo da Christoph Waltz.

Come in ogni film di Tarantino i personaggi sono stupendi, i dialoghi magnifici e non mancano i primi piani ai piedi della musa di turno, Diane Kruger.
Da vedere assolutamente.

DETTAGLI:
Riconoscimenti: Festival di Cannes 2009: Miglior interpretazione maschile (Christoph Waltz)
Titolo originale: Inglourious Basterds
Durata: 153 min
Paese: USA
Lingua: inglese, francese, tedesco, italiano
Formato: 35mm – 2.35 : 1
Colore: Colore
Audio: Sonoro

Links: