Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
CHE POSTACCIO!!!
EVENTS

Local Heroes @ Casa della Creatività



FlyerLocalHeroes

Comunque vada sarà un successo.

Soprattutto se ci aiutate VOI.

Switch e Gold si stringono la mano per presentare assieme il progetto Local Heroes, una piattaforma di (auto)promozione della realtà underground.

Il progetto parte da Firenze ma, con un po’ di fortuna, ed il vostro aiuto, non sarà impossibile ripetere l’operazione su altre città (Milano, Napoli, Roma, Bologna.. you name it!)

La sede scelta per l’occasione è la Casa della Creatività (vicolo di S. Maria Maggiore 1) a due passi dalla Stazione e ad altrettanti dal Duomo.

L’orario scelto per l’occasione è invece quello delle 19: abbiamo puntato su un orario “diverso” per i live ed i dj set per non sovrapporci alle altre proposte che la città offre e per cercare di diventare, col tempo, un punto di riferimento per l’aperitivo.

L’ingresso è GRATUITO.

Ciononostante ci piace sottolineare come, ad ogni artista, verrà garantito un budget-rimborso decente al-di-là di come poi possa andare, numericamente parlando, la serata. Anche per questo abbiamo bisogno di voi e del vostro sostegno, per riuscire ad affiancare ai nostri Local Heroes anche qualche nome già affermato.

A questo proposito segnaliamo il dj set di TayOne (giovedì 14 ore 19) che aprirà ufficialmente la kermesse, mentre questa sera sarà presentato il programma con, a seguire, dj set di Soulsick Sounds.

Programma di Gennaio

  • 7 gennaio : Presentazione Local Heroes con Soulsick dj set
  • 14 gennaio : Tayone
  • 21 gennaio : Alternite
  • 28 gennaio : Leonardoworx
  • Febbraio : Andrea Mi & Ragnampiza (Controradio), Divieto, All In, La Primiera

More to come!! Donkey pdn, Overknights, Manzish, Menti Criminali, Tullo Soldja, De’Canters, Long Bridge All Starz, Donald D.. and you too!!

Per partecipare all’iniziativa, lo ripetiamo, basta scrivere a redazione@goldworld.it oppure fare un salto nel negozio in via Verdi!!

A Firenze qualcosa si sta muovendo… e voi? Rimanete a guardare?