Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
HA LAVATO I PANNI IN ARNO
ARTS

Busta Selecta – n°0



Componenti: underground (125 gr), streetstyle & cool places (100 gr),
creativity (114 gr), florence – insurgent city (161 gr)

Busta Selecta è il nuovo progetto di Switch, in collaborazione con Asa, subito sposato da Gold che ha immediatamente voluto metterci sopra il suo bel logone giallo.

Se volete sapere cosa è Busta Selecta, leggete sotto.

Se volete partecipare a Busta Selecta, leggete sotto.

Se volete inserire il vostro materiale nella prossima Busta Selecta, leggete sotto.

Se volete sapere dove trovare la Busta, leggete sotto.

Insomma LEGGETE SOTTO!!

info: www.switchproject.net

Busta Selecta e’ un progetto editoriale di comunicazione e informazione che punta a coinvolgere una serie di soggetti differenti che sommati danno voce non solo ad una pluralita’ di eventi, ma anche ad una somma di visioni, buone pratiche ed esperienze in citta’ che condivise possono essere di stimolo allo scambio e alla conoscenza del territorio.

Chi ci lavora

Una redazione costituita all’interno di Switch – c.s.n. in collaborazione con Gold e l’associazione ASA.

Il gruppo di lavoro seleziona i materiali, raccoglie i contributi, discute delle modalita’ di pubblicazione ed evolve i criteri di selezione della proposta culturale e di intrattenimento.

Come partecipare

E’ possibile partecipare sia proponendo materiale informativo/comunicativo da inserire nella prossima busta selecta (flyer, adesivi, cartoline d’artista, pubblicazioni in genere che siano compatibili con il formato 15 x 18 cm), sia segnalando eventi e attivita’.

In questo numero di busta selecta: PIANETA Fpb, Safe & Sound. Cartolina d’Artista “Il domatore di ragni”, Jazz Master, Libreria Cafe’ la Cite’, Ern ‘n’ dub, Videomind, Hi-Fi Bar, Circolo Gada, Florence Korea Film Fest, Noyz Narcos, Will we survive?, Pendulum, Woobo sell beats.

In questo Numero:

Safe & Sound

All’interno di busta selecta e’ presente il numero zero di Safe & Sound, una brochure che dal prossimo numero si propone di costruire una serie di itinerari attraverso l’intrattenimento e l’offerta culturale di Firenze alla ricerca di eventi, progetti, serate, insomma, un modo di vivere la citta’ differente, di qualita’.

Collegare esperienze, programmi, eventi e visioni in una serie di percorsi a misura d’uomo rappresenta la strategia migliore per superare la difficolta’ di trovare, in un’offerta di cultura che sempre piu’ si appiattisce sul consumo, tracce di una citta’ diversa.

Safe & Sound si rivolge in particolare alla popolazione di stranieri e di creativi che risiedono a Firenze per portare avanti progetti e produzioni e non semplicemente per consumare in poche ore un immenso patrimonio artistico.

Ci riferiamo a tutti gli studenti che risiedono a Firenze per un intero semestre (parliamo di circa 10.000 unita’) e che non riescono ad accedere ad un’offerta culturale e di intrattenimento all’altezza, intrappolati in un circuito che si rivolge a loro solo in quanto consumatori di alcolici.

Nel prossimo numero di Safe & Sound sara’ presente una prima mappa degli spazi culturali che risponderanno a queste logiche.

Per eventuali segnalazioni e contributi scrivere a: safeandsoundflorence@gmail.com

Pianeta Fpb

Una fanzine nata dal desiderio di diffondere, sviluppare una serie di contenuti, input, link e progetti nati nel territorio fiorentino e in continua espansione.

Pianeta Fpb nasce per dare spazio ad una Firenze “presa bene” che ha idee, riflette, cerca di costruirsi un futuro, uno spazio di vita sostenibile.

Una pubblicazione multiforme e multidisciplinare con la quale si cerca di dar sfogo alle istanze piu’ urgenti delle societa’ contemporanea.

Per proporre articoli, interviste e approfondimenti a Pianeta Fpb il contatto e’: presabene@gmail.com

Le cartoline d’artista

L’idea e’ di provare a dare forza al tessuto delle auto produzioni.
Dare spazio a disegnatori, narratori e illustratori distribuendo i loro contenuti, facendoli conoscere reciprocamente ed al tessuto urbano.

L’intento e’ quello di attivare collaborazioni per dare valore ad un patrimonio creativo sommerso.

Tutte le cartoline concorreranno per una esposizione delle “creazioni dal basso” in preparazione per giugno prossimo.
In questo numero: “Il domatore di ragni”.

Come supportare busta selecta

Busta Selecta e’ un progetto finanziato con il contributo dei propri supporter.

Se vi riconoscete nei nostri obiettivi e ritenete di voler sostenere il nostro progetto inserendo il vostro materiale promozionale all’interno di Busta Selecta l’indirizzo e’: supportbustaselecta@gmail.com

Infine: dove trovare Busta Selecta? QUI!!!

Sbrigatevi, rischiate di non trovarla più!!

  • Tutti i punti vendita Gold (via Verdi, via Doni, via Gioberti)
  • Libreria La Citè (Borgo S. Frediano)
  • Pop Cafè (S. Spirito)
  • Cabiria (S. Spirito)
  • Cafè degli Artigiani (via dello Sprone)
  • T-shirt Factory
  • Sala Vanni (pzza del Carmine)
  • Circolo Aurora (pzza Tasso)
  • Barone Club (via Romana)
  • Dangerous Work (Borgo S. Frediano)
  • Twisted (Borgo S. Frediano)
  • Cuculia (ex Tangram)
  • Libreria Brac (via de Vagellai)
  • Meykadeh (café) (via dè Pepi)
  • Caffè biblioteca delle Oblate (via dell’Oriuolo)
  • Ninotchka abbigliamento (via Pandolfini)
  • Feedback (corso Tintori)
  • Circolo Gada (via de Macci)
  • Ethic (via del Corso)
  • Centro giovani Java
  • Australiano (S. Croce)
  • Scuola di Comics (via del Corso)
  • Data Records (via dè Neri)
  • Angies Pub (via dè Neri)
  • Pennylane (via Verdi)
  • Bar Argentina (via della Mattonaia)
  • Officina Vintage (4 negozi, tra Firenze e Scandicci)
  • Marque Moon (via de Vecchietti)
  • Casa della Creatività (vicolo S. Maria Maggiore)
  • Combo (via Roma)
  • A.n.g.e.l.o (via dei Cimatori)
  • Fuori Skema (via del Corso)
  • Black Candy Store (via Caduti di Cefalonia)
  • Ex 3 (vle Giannotti)
  • Università (Novoli, Torretta, ecc ecc..)
  • Libreria delle donne
  • Danex Records (via degli Artisti)
  • Ginger Zone (pzza Togliatti, Scandicci)