Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
È STATO MEGLIO DI UNA STRIPPATA
MUSIC

10 gruppi Italiani da ascoltare almeno una volta



Questi gruppi e artisti non sono forse il meglio della musica Italiana, ma sono gruppi che meritano senza dubbio di esser conosciuti, apprezzati, spulciati… perché nel marasma infernale di novità, di top ten, di classifiche e deliri hipster, loro hanno fatto la storia.

 

*99 POSSE

Fibrillante gruppo raggae-rap napolitano cult che più cult non si più, immagine di una Italia incazzata nera, filo-comunista, autogestita.

 

* PANDA GETS MAD

Gruppo Italiano emigrato negli States, dove ha fatto la sua fortuna con il suo sound retrò e visionario.

 

* GIORGIO GABER

Immortale eppure meno conosciuto rispetto agli altri cantautori dei suoi anni, Giorgio Gaber tuttavia ha una leggera poesia, un velata profondità che lo rende unico e insostituibile nel cuore di chi lo conosce.

 

 

* SUBSONICA

Re della musica alternativa italiana, i Subsonica hanno una tale varietà di suoni, di stili e ispirazioni che ogni loro nuovo album (e continuano ad arrivare fin dal 1996) è una nuova scoperta.

 

* MARTINICCA BOISON

Originallissimo gruppo Fiorentino che mischia una grande varietà di generi, dal folk al pop con una bizzarra, tenera, poesia.

 

 

* CCCP

Cardine della ribellione Comunista in Italia, i CCCP possiedono un’energia e malinconia che pochi gruppi al mondo hanno mai potuto ripetere.

 

* ELTON JUNK

Gruppo underground nato all’inizio del 2000 che fa scuola tra Emilia e la Toscana, suonando tra psichedelia, folk ed il post rock.

 

 

* ZEN CIRCUS

Ironici, antisociali, anticlericali quanto musicalmente geniali, i Zen Circus hanno creato intorno a se una stretto, delirante, gelossimo esercito di fan ed ammiratori.

 

* GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS

Questo gruppo ha preso in mano una cosa fatta spesso, ma loro l’hanno fatto bene, ovvero ritirare fuori vecchie canzoni pop, sopratutto italiane, e le ricantano sotto chiave ska.

 

* NICOLA CONTE

Estremamente stimato all’estero, praticamente sconosciuto in Italia, Nicola Conte è una figura chiave nella musica new jazz e bossa nova.