Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
E CI FACCIA VEDERE IL SUO MINISTERO!!!
TECH

PornHub e BaDoink immersi nella realtà virtuale



Nel connubio fra la pornografia e la nuova tecnologia della realtà virtuale si inseriscono gli investimenti di PornHub e BaDoink.

Ancora una volta l’intrattenimento per adulti si fa pioniere esplorando nuove frontiere.

Per quanto sia ancora difficile parlarne apertamente, sappiamo tutti che la pornografia resta uno dei mercati più movimentati, redditizi e all’avanguardia.

pornhub

Nessuno si stupirà sapendo che da anni ormai, grazie all’uso di Internet, spopolano siti che permettono ai fruitori di restare quanto più nell’anonimato ma, la notizia che credo stuzzicherà le fantasie, è che proprio dal connubio fra la pornografia e la nuova tecnologia VR, si inseriscono gli investimenti di PornHub (azienda leader nel settore) che, in collaborazione con BaDoinkVR, sviluppa una sezione dedicata alla realtà virtuale.

La vera rivoluzione della realtà virtuale consiste nella possibilità di immergersi all’interno del video che stiamo guardando, come se fossimo noi stessi i protagonisti dell’azione, capirete bene da soli cosa significa l’associazione VR/porno.

pornhub

Ma c’è un’altra buona notizia: secondo T. Glide, il CEO di BaDoink, grazie a questa iniziativa molte più persone potranno conoscere la realtà virtuale e, di pari passo con una futura e crescente domanda, tante aziende che lavorano sulla VR ne gioveranno, indipendentemente dal settore di appartenenza.

Contando che stiamo parlando davvero di avanguardia, gli investimenti da parte di aziende come PornHub e BaDoink potrebbero seriamente apportare cambiamenti positivi aiutando anche i più piccoli. Ad oggi infatti, la creazione di trailer gratuiti girati a 360° e firmati PornHub ha aumentato le sottoscrizioni di abbonamenti su BaDoinkVR.

pornhub VR

Obiettivo di PornHub e BaDoink è quindi quello di pubblicizzare il più possibile il prodotto; pertanto PornHub ha deciso di supportare l’iniziativa con un omaggio di 10.000 Google Cardboard che permettano una facile fruizione della VR agli utenti, altrimenti costretti ad un notevole investimento con l’acquisto di Oculus, Samsung Gear, HTC Vive.

Per gli appassionati, per i curiosi, per ogni sesso ed ogni età, anche per i più timidi, ecco qualche nome di altri siti che fanno pornografia VR:

pornhub

Terza e ultima notizia che chiude il cerchio: a conferma del fatto che i video girati a 360° e la realtà virtuale spopoleranno, vi basti sapere che Facebook – creatore di Oculus e collaboratore di Samsung Gear VR– ha già inserito la possibilità di visionare video a 360° nella homepage di ognuno di noi e ha sviluppato una sezione facebook learn per chi volesse cimentarsi nel settore.

Se poi non avete ancora idea di cosa sia la realtà virtuale vi consiglio di dare una sbirciatina qui.