Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
SEI TU IL PILOTA
ARTS

Elio Germano – La Mia Battaglia: a teatro con la realtà virtuale



La mia battaglia VR: immergersi nell’opera teatrale diventandone parte grazie alla realtà virtuale.

La mia battaglia è il monologo scritto a quattro mani da Elio Germano e Chiara Lagani e portato in scena da Elio Germano stesso.

Quest’anno è nuovamente nei teatri e non vogliamo spoilerare niente prima che lo vediate ma ci piace potervi raccontare qualcosa della nostra esperienza a riguardo.

Al di fuori delle date del tour che è in corso, e per il quale vi consigliamo di correre a prendere i biglietti, abbiamo realizzato un video in realtà virtuale de La mia battaglia usando una telecamera Insta 360 pro vr  con l’obiettivo di farlo poi fruire in realtà virtuale per coloro che non avranno avuto la possibilità di assistere allo spettacolo reale.

La mia battaglia è un’opera che parla alla nostra epoca e lo spettatore è portato a piccoli passi a confondere immaginario e reale. In questa prospettiva la possibilità offerta dalla realtà virtuale di immergersi nella narrazione sembra essere perfettamente calzante.

Siamo partiti con qualche giorno di anticipo per poter allestire di attrezzature e gingilli vari la scena e nonostante l’organizzazione iniziale, ci siamo confrontati con mille difficoltà. Per questo ringraziamo Filippo Pagotto e Luca Ruggiero, senza i quali il risultato finale sarebbe stato indubbiamente inferiore.

Ciò che realizzeremo sarà uno dei pochi esempi di spettacolo teatrale da poter fruire direttamente in VR, l’esperienza che si ha di questo mezzo è ancora giovane e si sa, ed è necessario sbagliare per poter imparare.

É stato faticoso e intenso ma altrettanto soddisfacente, oltre ad averci offerto il privilegio di assistere a porte chiuse alle prove dello spettacolo.

Non sveleremo molto di più, presto potrete immergervi ne La mia battaglia personalmente (vi teniamo aggiornati non temete). Nel frattempo non perdetevelo in teatro, sta facendo sold out un po’ in tutta Italia quindi vi consigliamo di sbrigarvi.

Per i biglietti seguite il link: La mia battaglia.

Ph. Enrico De Luigi