Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
PENSA FORTISSIMO AI DUE MARÒ
MUSIC

Daz Dillinger vs GTA 5



Tra le notizie che stanno facendo il giro del web in questi ultimi giorni si annovera sicuramente questa: Daz Dillinger, noto produttore west coast (ha lavorato su Doggfather di Snoop e ha prodotto buona parte di All Eyez On Me di 2Pac, tra le altre cose) ha fatto causa a Rockstar Games, software house produttrice del celeberrimo gioco Gta 5.

Il motivo del contendere risiede in due brani realizzati dal producer che hanno trovato spazio nella versione finale del gioco senza il consenso di quest’ultimo: la due tracce in questione sono “C-Walk” e “Nothing but the Cavi”.

Stando a quanto dichiarato da Daz, i produttori del gioco lo avrebbero cercato chiedendogli di poter usare due sue canzoni e offrendogli una cifra di poco inferiore ai 4300 dollari, cifra che è stata rifiutata da Dillinger e descritta come “offensivamente bassa”.

Dillinger ha quindi fatto causa a Rockstar e Take Two Interactive con la formula del cease and desist che, in caso di un mancato accordo tra le parti, potrebbe obbligare (ma il condizionale è d’obbligo) a ritirare tutte le copie non ancora vendute del videogioco. Mancano ancora un paio di settimane allo scadere del termine: nel frattempo Gta 5 ha già piazzato 15 milioni di copie, infrangendo diversi record di vendita.

Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.