Scopri l'universo
espanso di Gold
Gold enterprise
Goldworld Logo
NOI SIAMO I GIOVANI CON I BLUE JEANS
STORIES

L’odissea di Giacomo e Pietro: buone notizie



Magari non tutti conoscono la storia di Giacomo Salizzoni e del piccolo Pietro.

Nel video un riassunto dei fatti che si sono verificati da ottobre a qualche giorno fa, oggi ci sono buone nuove. Da quando l’ex compagna di Giacomo ha portato il bambino negli Stati Uniti sottraendolo a suo padre. Fino ad ora, novità degli ultimi giorni, che l’accordo è stato finalmente stipulato.

A metà giungo Giacomo e Pietro torneranno a casa, in Italia.

Il video è stato realizzato in occasione della serata che si è svolta martedì scorso, il 24 maggio, all’Easy Living di Firenze. Tutto l’incasso raccolto è stato devoluto a Giacomo e Pietro.

La strada è stata lunga, piena di ostacoli e le spese innumerevoli.

Dal momento in cui è stato girato il video ad oggi, sono cambiate alcune cose:

  • Giacomo si è presentato di fronte alla corte federale degli Stati Uniti d’America. Poteva scegliere di proseguire una lotta estenuante e infinita, terminata la quale non ci sarebbero stati veri vincitori; ha invece optato per la mediazione. La madre potrà parlare con Pietro e in futuro incontrarlo.
  • Giacomo e suo fratello Francesco a conclusione della mediazione hanno rifatto due conti. Dall’inizio ad oggi tutta l’operazione è costata una cosa come 98.500 euro.

Per questo è stata indetta una campagna di crowdfuding che cerca di sostenere e aiutare Giacomo nel riportare suo figlio a casa. In fondo all’articolo tutti i dati.

“Da solo farei molta fatica, ma scortato da un’invincibile armata, la battaglia è vinta”.

Giacomo Salizzoni

Siamo giunti al lieto fine. “La saggezza è l’ingrediente fondamentale per poterlo scrivere. Il migliore per i nostri figli” scrive Giacomo nella sua ultima lettera.

È solo immaginabile il groviglio di sensazioni, fatti e ostacoli. Ma Giacomo ci regala un insegnamento importante:

“Tagliare i fili della rabbia e del senso di vendetta è un atto di amore per i nostri bambini e ci libera dal peso dell’odio, che spesso ci appare giustificato”.

Davvero un grande insegnamento.

Giacomo e PIetro Salizzoni

COME DONARE:

  • Con PayPal: cliccando QUI
  • Con Bonifico:

IBAN: IT 54 Q 02008 02480 000003144184 intestato a Giacomo Salizzoni

Codice BIC/SWIFT: UNCRITM1OM0 (ATTENZIONE: l’ultimo elemento è uno “zero”, il penultimo una “O” di Otranto).

Update 5/06/2016: Giacomo e Pietro sono a casa!

Update: domenica 26 giugno ci sarà la festa di bentornato per Pietro agli Orti Dipinti di Firenze. Per maggiori info: QUI.